• Home
  • Lifestyle
  • Una fuga a Favignana un’isola delle meraviglie tutta da scoprire

Una fuga a Favignana un’isola delle meraviglie tutta da scoprire

Lasciatevi catturare dalla “magia delle Egadi” e dalla bellezza disarmante di queste isole che vi resteranno nel cuore.

PaesiOnLine consiglia un weekend su un’isola unica nel suo genere, che ricorda nella sua forma una “grande farfalla sul mare”, simbolo di libertà, con le ali spiegate, divise in due parti dal Colle di Santa Caterina. Si tratta di Favignana, capoluogo e isola principale dell’arcipelago delle Egadi, con le sue grotte e spiagge bianchissime che si riflettono su acque cristalline, con il suo clima mite e l’ospitalità tipica dei siciliani che rendono, quest’isola un luogo idilliaco per un soggiorno sul mare.

Le coste di Favignana, al contrario di Levanzo e Marettimo, sono più regolari e l’accesso all’isola è reso, in questo modo, più semplice per accedere dalle sue insenature, in un susseguirsi di calette, baie, spiagge sabbiose o di ciottoli e imponenti scogli. Questa varietà di paesaggi permette di incontrare i gusti di tutti i turisti e le spiagge permettono ogni giorno un’escursione nuova e la scoperta di luoghi meravigliosi, quali Cala Azzurra, Lido Burrone e i Calamoni spiagge incantevoli, dai colori dorati e le calette di Punta Lunga del Preveto, dei Faraglioni con i loro tramonti incantevoli che creano colori magnifici nel cielo.

Gli appassionati di snorkeling saranno felici di fare delle immersioni nei meraviglioso mare di Secca del Toro e della Galeotta e la Cala Rossa che mostra rocce incastonate in un mare che si colora di tutte le sfumature del blu, per un’esperienza indimenticabile. Imperdibile anche un tour per Marettimo, Levanzo e Formica che donano esperienze subacquee esclusive per scoprire l’incantevole mondo sommerso del mare delle Egadi. Per chi ama tuffarsi non si possono perdere le zone di Grotta Perciata e Punta Fanfalo, con le loro grotte marine, da raggiungere in barca e la Grotta dei Sospiri.

Non solo natura, ma anche storia, cultura, Favignana, la regina delle tonnare in Sicilia, è ricca anche di bellezze culturali, tra le quali l’ex-Stabilimento Florio, che ospita reperti di epoche storiche, il Palazzo Florio, le chiese, i castelli di Santa Caterina e San Giacomo risalente all’età normanna, che impreziosiscono quest’isola insieme alle bellezze naturali e alle sue grotte e i siti di interesse archeologico. La zona archeologica della Grotta della Stele, la Grotta del Pozzo, le grotte di Ficarra II e III e la grotta dello Stemma, ma anche la zona di San Nicola, in cui si trova il Bagno delle donne, di epoca romana. Un altro sito degno di nota è quello delle cave di tufo che erano delle vere e proprie opere d’arte, prodotto delle cave sono i Giardini Ipogei, in cui sono stati piantati alberi da frutto e altre piante che hanno generato giardini maestosi e stupendi in cui il tufo e la natura convergono perfettamente. Le cave più scenografiche si trovano nelle zone di Scalo Cavallo, Cala Rossa e Bue Marino.

Il modo migliore per visitare Favignana è in scooter o in bicicletta, per visitare più agevolmente le spiagge, le cale e le numerose insenature, anche quelle più appartate, anche se si preferisce spesso girarla in auto o in barca. L’isola offre anche l’opportunità di escursioni, quali quelle con i Charter di Pesca Sportiva, per i più impavidi, o la visita alle grotte marine.

Il centro storico ha due piazze principali, su una strada ricca di ristoranti e locali tipici, molto vicino è il porto in cui poter godere della vista di un meraviglioso tramonto, da ammirare assaporando le bontà tipiche del posto, come una brioche con granita, il gelato o una delle tante prelibatezze siciliane. È difficile stabilire dove si possa mangiare meglio perché ogni luogo offre delle vere bontà, ma non si può non assaggiare il tonno ed il cous cous che sono i piatti di punta dell’isola.

Un soggiorno a Favignana sarà un vero e proprio viaggio di relax, in un ambiente tranquillo, in cui potersi rifugiare per un’avventura a contatto con la natura, senza stress. Lasciatevi catturare dalla “magia delle Egadi” e dalla bellezza disarmante di queste isole che vi resteranno nel cuore.

 

Tags: , , , , , , ,