FNM Book – “La Psichiatra” di Wulf Dorn

Un vero e proprio caso editoriale, best seller con milioni di copie vendute, di cui oltre 400.000 solo nel nostro Paese.

Un thriller psicologico che continua a far discutere dividendo totalmente la critica. C’è chi lo definisce “Semplicemente un capolavoro” e chi “Assolutamente sopravvalutato”.

La psichiatra” è stato il primo romanzo dello scrittore tedesco Wulf Dorn, rivelatosi un vero e proprio caso editoriale: tradotto in diverse lingue è diventato un best seller con milioni di copie vendute, di cui oltre 400.000 solo nel nostro Paese.

In questo libro, la psichiatra, la dottoressa Ellen Roth, passa quasi tutto il suo tempo a contatto con la malattia mentale in un ospedale psichiatrico. Ogni giorno si scontra con un’umanità emarginata, con la sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Stavolta, però, c’è un caso che merita una maggiore attenzione rispetto a tutti gli altri: quello della paziente che si trova nella stanza numero 7, una stanza traboccante di terrore. La donna è stata seviziata, maltrattata e picchiata, ed ora giace rannicchiata lì, davanti ai suoi piedi.

La psichiatra cerca di entrare nella mente della paziente ripiegata su se stessa, di cui si capisce a mala pena quello che dice con la sua voce simile a quella di una bambina.

Le dice che l’Uomo Nero la sta cercando e che prenderà anche Ellen, perché “Nessuno può sfuggire all’Uomo Nero”.

Quando il giorno dopo la paziente scompare dall’ospedale senza lasciare traccia, per Ellen incomincia l’incubo: nessuno sembra averla vista uscire, ma soprattutto, nessuno l’ha vista entrare. La dottoressa vuole mettersi sulle sue tracce. Chi è quella donna? Di cosa parlava? E chi è veramente l’Uomo Nero? Si pone domande e cerca di ricomporre il diabolico puzzle, mentre precipita in un abisso di violenza, contraddizioni,  ansie, paranoia e angoscia da cui, suo malgrado, non riesce a uscire.

Eppure sa che, alla fine, tutti i nodi verranno al pettine…

Dorn, secondo noi scrittore straordinario, riesce ad imprimere in quest’opera una incredibile carica di suspance, tessendo un intreccio affatto banale e sorprendendoci con un finale molto imprevedibile, che spiazzerà il lettore.

Editore: Corbaccio

Prezzo: € 18,60

 

Tags: , , ,