Immutabile Dea

La Galleria Gagliardi, Arte Contemporanea di San Gimignano, Siena, ospita la personale di Alessio Deli, artista, scultore, esponente dell’Arte Povera.

Gli ampi spazi della Galleria Gagliardi, Arte Contemporanea di San Gimignano, Siena, ospitano Immutabile Dea, la personale di Alessio Deli, artista, scultore, esponente dell’Arte Povera, corrente artistica che recupera ogni possibilità espressiva della materia e dei materiali.

Classe 1981, specializzato in scultura all’Accademia di Belle Arti di Carrara, abilitato all’insegnamento di discipline plastiche all’Accademia di Belle Arti di Roma, ricerca e produce opere di natura figurativa sia nel disegno che nella scultura.

Immutabile Dea raccoglie nove straordinarie sculture e una installazione realizzate con resina e materiali di scarto quali ferro, lamiera, piombo, legno, poliuretano e polvere di marmo. E mostra con grande efficacia artistica il senso alto del recupero dei materiali con accostamenti e linguaggi espressivi del tutto innovativi e originali che tendono verso una bellezza imperitura, desiderabile e in grado di andare oltre l’esteriorità del puro estetismo.

In programma dal 9 al 30 settembre, con ingresso libero tutti i giorni dalle ore 10.30 alle ore 19.30, la mostra viene documentata con un catalogo scaricabile in pdf dal sito della Galleria, con una brochure e un video.

Immutabile Dea si configura come la sintesi perfetta dell’indagine artistica e come la rappresentazione esemplare del suo stile elaborato in anni di ricerca costante.

Un’occasione imperdibile per quanti desiderano esplorare e approfondire le potenzialità di un artista davvero unico nella scelta delle sue tecniche e dei sui materiali per rappresentare gli oggetti del reale.

Alessio Deli - arte povera

Tags: , , , , ,