FNM Book “La cacciatrice di fate” di Elizabeth May

La cacciatrice di fate è un romanzo tutto in stile steampunk.

Siamo in Scozia, intorno alla metà dell’Ottocento, in un luogo ricco di leggende e pericoli nascosti. Aileana è una ragazza che conduce una doppia vita. Di giorno si destreggia tra incontri in salotto, tazze da tè e serate all’insegna di balli e corteggiamenti, mentre di notte è una spietata assassina. La protagonista proviene da una famiglia ricca, con un padre severo e una madre morta in circostanze misteriose e, poiché è stata trovata proprio accanto al corpo della donna, cosparsa del suo sangue, la società la ritiene segretamente responsabile di quella morte. Nessuno conosce la verità e la ragazza non può farne parola, perché non sarebbe mai creduta: di fatto, lei ha assistito all’omicidio di sua madre, che si è consumato per mano di una sanguinaria, bellissima e feroce fata, una Sithichean della specie Baobhan-Sith, chiamata Sorcha. Dentro di lei bolle la sete di vendetta che la porta a cacciare fate per porre fine alla loro esistenza.

Aileana disprezza le fate ed ha un impulso distruttivo nei loro confronti, ma il suo obiettivo principale resta Sorcha, l’assassina della madre. Lei è riuscita a vedere quella fata grazie al seilgflur, un raro e delicato cardo che le aveva legato sua mamma tra i capelli e che se usato contro di esse poteva perfino essere letale.

Grazie al pixie Derrick, una piccola fata alata ghiotta di miele che abita nel suo armadio di casa, la ragazza apprende informazioni sui suoi recenti spostamenti e disegna una mappa della Scozia per essere preparata ad affrontarla in uno scontro all’ultimo sangue. Nella sua ricerca di vendetta, viene aiutata anche da Gavin, suo amico di infanzia, che scopre essere un Veggente, un ragazzo in grado di vedere le fate costantemente anche senza l’aiuto del seilgflur; lui si offrirà di essere non solo i suoi occhi nel corso delle lotte contro i Sithichean, ma anche il suo sposo nel corso di tutta la vita.

Cacciare le fate non è più soltanto una questione strettamente personale: lei è una Falconiera e ha nel sangue la possibilità di nuocere alle fate e combatterle è diventata ormai una faccenda di obbligata urgenza se vuole proteggere la sua città da una imminente invasione. Il sigillo che le Falconiere prima di lei, tutte morte, avevano apposto per imprigionare molte temibili fate sotto terra sta per essere violato e le forze sovrannaturali nascoste in pochi giorni saranno di nuovo libere di uccidere gli umani, sommandosi a quelle che erano scampate alla cattura molto tempo prima. Riuscirà la Falconiera a difendere la sua città e le persone a cui vuole bene dal ritorno delle fate prigioniere?

Editore: Sperling & Kupfer

Prezzo: Euro 16,90

Tags: , , , ,