• Home
  • Beauty
  • Ricreare il beauty look di Dior con il DiorMakeUp Artist Davide Frizzi!

Ricreare il beauty look di Dior con il DiorMakeUp Artist Davide Frizzi!

Abbiamo incontrato il DiorMakeUp Artist Davide Frizzi, che ci ha illustrato step by step come riprodurre il beauty look della sfilata Christian Dior PE 2018

Mentre “Revolution” dei Beatles risuona a tutto volume, facendomi immergere nell’atmosfera rebel-chic ideata da Maria Grazia Chiuri per Dior, mi preparo per incontrare il guru del make up Davide Frizzi, International Make Up Artist Dior e membro del Pro Team,  presso La Rinascente di Catania.

Vengo subito accolta calorosamente nel corner Dior, dove si discute della nuova direzione presa dalla Maison con l’avvento della Chiuri, che ha puntato i riflettori sull’iconico brand di lusso francese con la sua moda bohémienne ma particolarmente chic! Ho a disposizione un’intera ora per approfittare dell’esperienza di Davide Frizzi e decidiamo insieme di ricreare il look nude visto in passerella per la stagione primavera/estate 2018.

Sebbene si tratti di un trucco naturale, quasi impercettibile, mi accorgo di quanto sia invece elaborato l’intero processo di maquillage. Il punto forte è la base: la pelle deve essere perfetta e luminosa, creando un armonia di luci e contrasti. Questo ci porta al primo step:

Nutrire la pelle

Abbiamo discusso di quanto sia importante detergere ed idratare la pelle giorno per giorno. Siamo esposti a luci artificiali, raggi UV, inquinamento, polveri sottili ed il nostro viso ne risente…eccome! Sono ancora una giovane donna, ma è importante agire adesso piuttosto che ricorrere ai rimedi quando ormai è troppo tardi. È senz’altro importante curare l’alimentazione, bere almeno 2 litri di acqua al giorno, ma alla crema idratante non si può assolutamente rinunciare. Secondo Davide, va applicata due volte al giorno: una stesura leggera al mattino, prima del make up, ed uno spesso strato per la notte, momento nel quale la pelle è più ricettiva. Per una pelle giovane, la linea indicata è quella Hydra Life. Il primo passaggio è stato quello di pulire e detergere il viso con l’acqua micellare. Mi è stato somministrato anche qualche goccia del siero One Essential, un detossinante ad alta protezione. E poi… ecco arrivare una sensazione di inebriante freschezza con il siero e la crema sorbetto Hydra Life, davvero piacevolissimi sulla pelle! Tanto mi sono innamorata del prodotto, che ne ho fatto subito scorta! Già dopo le prime applicazioni riesco a sentire il tono e l’elasticità della pelle migliorare ed ora non riesco più a farne a meno! Il mio viso è stato preparato al make up con il primer Diorskin Forever & Ever Wear. Non essendo una fan del fondotinta, Davide mi ha suggerito di usare semplicemente questo, senza aggiungere altro. Non solo rende la pelle levigata e luminosa, ma fornisce un fattore protettivo che il fondotinta della stessa gamma non ha. Per questo motivo è importante usarli in coppia. Nonostante la mia riluttanza al fondo, comunque, sono stata molto contenta del risultato finale perché davvero naturale. Il Diorskin Forever Undercover ha un finish mat che non necessita il fissaggio con la cipria. Si fonde perfettamente al volto e non avevo assolutamente la sensazione di indossarlo, anche se a vista il risultato era davvero notevole e la differenza con il mio volto nudo, schiacciante! Un tocco di luce con il correttore Flash Luminizer, che mi ha subito fatto esclamare “Hey! Buongiorno!”.

Dior Hydra Life acqua micellare detergente istantanea € 34.93. Elimina tutte le impurità e le tracce di make up, rendendo la pelle subito più morbida.

Dior Hydra Life siero idratazione intensa € 65.63. Un concentrato di Malva e foglie di Haberlea che renderà la vostra pelle immediatamente più luminosa, idratata e tonica.

Dior Hydra Life crema sorbetto € 59.76. Freschezza straordinaria in una crema idratante leggera che agisce per ben 24 ore! Dopo un mese di applicazione la pelle risulta idratata al 92%.

One Essential skin boosting super serum € 118.52. Un potentissimo siero detossinante che protegge la pelle da raggi UV, stress e inquinamento.

Diorskin Forever & Ever Wear primer viso a lunga tenuta € 43.53. Non solo migliora la tenuta del fondotinta, ma fornisce al viso una protezione da raggi solari, inquinamento e polveri sottili.

Diorskin Forever Undercover fondotinta fluido copertura totale € 44.73. Fondotinta effetto seconda pelle, facilissimo da stendere. L’incarnato appare luminoso e le imperfezioni totalmente sparite. Il finish mat è sorprendentemente naturale e non necessita il fissaggio con cipria.

Flash luminizer correttore con applicatore a pennello € 37.94. Una penna a click contenente un correttore illuminante davvero versatile. Scolpisce il viso, risveglia lo sguardo e definisce il contorno delle labbra.

Il make up

Ora che la pelle è veramente impeccabile (sembro quasi ritoccata con Photoshop!) è il momento di passare al trucco. Come primo passo sono state definite le sopracciglia con il Diorshow Brow Styler, rendendole più marcate, come le tendenze comandano. Le palpebre sono state preparate all’ombretto con il primer Backstage Eye Prime. Per ricreare la sfumatura nude del trucco occhi, Davide ha usato la palette 5 Couleurs n.647 “Undress”. Nella palpebra mobile è stato applicato il rosa chiaro sulla parte interna, sfumato con un marroncino leggermente più scuro del mio incarnato verso l’esterno per allungare l’occhio ed intensificare lo sguardo. Sotto l’arcata sopracciliare è stato posto il beige più chiaro, per illuminare. Per completare il trucco occhi, a questo punto, mancava solo una buona dose di volume sulle ciglia. È stata applicata la base mascara Diorshow Maximizer 3D e successivamente il mascara Diorshow Iconic Overcurl. Il risultato era davvero sorprendente: ciglia voluminosissime e perfettamente incurvate. Questo mascara non è intenso come il Diorshow Blackout (mio preferito al mondo!), ma risulta essere l’ideale per un trucco nude da giorno. È stato amore a prima vista! Dopo aver dato un tocco di colore romantico sulle guance, con il blush Diorskin Rosy Glow, siamo passati al trucco labbra. Ho provato la piacevolissima sensazione dello scrub a base di zucchero Lip Sugar Scrub e sono poi rimasta davvero stupita dalla tinta Dior Addict Lip Tattoo. Innanzitutto ha una texture veramente impercettibile, non sbava e non si sposta. La durata è impressionante. La tinta che Davide ha scelto per me si chiama “Natural Rosewood”, alla quale è stato poi aggiunto il tocco di rosa scintillante del Lip Glow “Holo Purple” solo al centro delle labbra. Et voilà… sono pronta per la mia giornata da Dior Girl!

Diorshow Brow Styler matita per sopracciglia € 25.61. Matita con punta ritraibile che permette di disegnare con precisione le sopracciglia. Risultato naturale.

Backstage Eye Prime primer occhi € 31.72.

5 Couleurs palette ombretti mat € 58.37. Cinque ombretti per occhi dal finish mat in una gamma di colori nudi. Ideali per scolpire il viso e giocare con ombre e luci.

Diorskin Rosy Glow blush effetto bonne mine € 48.14.

Lip Sugar Scrub balsamo labbra esfoliante € 35.84. Uno scrub per labbra in stick a base di zucchero per labbra subito più morbide.

Diorshow Maximizer 3D base mascara effetto sublimatore € 33.80. Volume fino a tre volte triplicato! Curvatura e lunghezza effetto wow istantaneo!

Diorshow Iconic Overcurl mascara € 34.77. Ciglia incurvate alla perfezione e con maxi volume. Formulazione con Polimeri-K dall’effetto tensore, protettivo e fissante.

Dior Addict Lip Tattoo inchiostro colorato per labbra € 32.26 . La colorazione scelta da Davide Frizzi è la n.491 “Natural Rosewood”. Tenuta 10 ore e resa “no transfer”.

Dior Lip Glow balsamo labbra ravviva colore € 35.84. Texture morbidissima che valorizza le labbra rivelandone il colore naturale. La tonalità scelta da Davide Frizzi per questo look è la n.009 “Holo Purple” indossata anche da Gigi Hadid.

Special thanks to

Christian Dior Parfums International Press Department

Dior Make Up Artist: Davide Frizzi

La Rinascente, Catania

Tags: , , , , , , , ,