Prepararsi alla prova costume

La primavera segna l’inizio del countdown alla prova costume: torna in forma con pochi accorgimenti alla tua alimentazione!

Ora che tutte le tentazioni culinarie portate dalle feste sono passate, non rimane altro se non dedicarsi ad un periodo di detox ed attività fisica. Bastano pochi accorgimenti alla vostra alimentazione per recuperare la linea!

Bandite sono le diete drastiche, che oltre a mettere sotto sforzo la vostra salute mentale, non vi garantiranno risultati duraturi dal punto di vista della linea. Anche le Nutrizioniste Pesce sconsigliano le cosiddette “diete miracolose”. La loro azione, in genere, volge a far perdere molti liquidi ed una volta interrotte vi faranno tornare al punto di partenza, se non peggio. Da abolire soprattutto le diete “no carbs” perché notoriamente squilibrate. Se da una parte vi faranno perdere peso rapidamente, dall’altra lo riacquisterete altrettanto rapidamente e con gli interessi. L’unica soluzione è andare a modificare la vostra routine alimentare quotidiana, sostituendo i cibi meno sani con soluzioni più healthy. Questo significa rinunciare a tutti i prodotti confezionati, pieni di conservanti e sostanze chimiche. Da evitare, se non in casi del tutto eccezionali, sono le fritture e i dolci. Da consumare con moderazione sono invece latte e formaggi.

Largo a frutta e verdura di stagione! Secondo lo studio della nutrizionista Daisy Connor, ci sono cibi in natura a calorie negative, che consentono di perdere peso perché durante la loro digestione vengono spese più calorie di quante ne introduciamo assumendoli.

Questi alimenti miracolosi sono: cetrioli, asparagi, cavolfiori, sedano, pomodori, papaya, peperoncino, mele e caffè.

Occhi spalancati quando, invece, volete scegliere un formaggio. Come prima cosa, bisogna ricordare di non abbinarli mai ad altre proteine, piuttosto a verdure e cereali. Inoltre, è buona scelta prediligere i formaggi freschi agli stagionati, perché molto più poveri di grassi e calorie. In ogni caso, vanno consumati non più di quattro volte la settimana.

Lo stesso discorso è applicabile a carne e pesce: bisogna puntare sulle carni magre, avendo cura di controllarne la provenienza. Molto meglio rivolgersi ad un macellaio di fiducia, possibilmente con il proprio allevamento, che alla carne confezionata del supermercato, spesso trattata con prodotti chimici per mantenere il colore rosso vivo.

Da attenzionare sono anche in condimenti. Se volete davvero ottenere buoni risultati sono da bandire burro e panna! La scelta più sana è condire con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva che riduce il rischio di malattie cardiache, rallenta l’invecchiamento della pelle e protegge le ossa dalla decalcificazione. Col tempo, potreste anche abituarvi a mangiare l’insalata senza alcun condimento, riscoprendo il sapore originale della verdura!

Una routine alimentare corretta potrebbe prevedere:

  • Colazione con un centrifugato o frullato di frutta e verdure miste, una tazza di thè o caffè ed un paio di biscotti senza zucchero fatti in casa con farina biologica integrale. Oppure un pudding di avena con frutta fresca e semi. O ancora, una tazza di yogurt al naturale con cereali integrali soffiati (senza zucchero) e frutta a pezzettini.
  • Spuntino a metà mattinata con un frutto ed una tisana.
  • Pranzo con una porzione di carboidrati da 50 gr., un’insalata abbondante ed una piccola porzione di proteine a scelta fra carne magra, pesce, formaggio fresco o legumi.
  • Spuntino pomeridiano con un bicchiere di latte vegetale (di mandorla, nocciole, miglio, riso, soya o avena) ed un frutto.
  • Cena con verdure al vapore o grigliate ed una piccola porzione di carboidrati.

Se ad un buon regime alimentare abbinerete un’attività fisica il gioco sarà fatto! Se il vostro obiettivo è bruciare i grassi, sono più indicate le attività aerobiche perché bruciano carboidrati e grassi utilizzando l’ossigeno. Gli sport ideali potrebbero essere: corsa, marcia, ciclismo, aerobica, nuoto o acquagym.

E se vi manca il giusto stimolo, lasciate il vostro bikini fuori dal cassetto e guardatelo immaginandovi in spiaggia!

Tags: , , , , , , ,