Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood: una sposa stravagante

La collezione di abiti da sposa VW Made-To-Order 2018 firmata dal designer Andreas Kronthaler e ispirata alle creazioni di Vivienne Westwood

Sfrontata, colorata e provocatoria. La sposa che indossa gli abiti della collezione di Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood Autunno/Inverno 2018/19 è una donna sicura di sé e fuori dagli schemi. La capsule collection è stata presenta ad Aprile in occasione della Bridal Week newyorkese.

L’innovativo designer Andreas Kronthaler si è ispirato alle sue origini austriache e ai modelli iconici della linea Made-to-Order dando vita ad una collezione di abiti da sposa che comprende abiti impreziositi da ricami floreali e dettagli in tulle declinati nelle forti tonalità del rosso, nero, blu e giallo.

Gonne in taffetà, bretelle da uomo, abiti asimmetrici in twill di seta, tulle o jacquard di seta, veli removibili, top in pizzo macramé, slip dress drappeggiati, corsetti in organza con rose stampate, stivali in pelle, guanti in tulle e maxi orecchini.

“La sostenibilità significa indossare gli abiti più di una volta, mix-and-match i vari pezzi e giocare con i tessuti e i toni di bianco” ha dichiarato il designer.

Andreas Kronthaler conobbe Vivienne Westwood a Berlino alla fine degli anni ’80. Lui era un suo studente di moda e nonostante gli 11 anni di differenza, nel 1992 sono convolati a nozze. Due anni fa, la stilista britannica decise di cedergli la direzione creativa del famoso marchio che porta il suo nome. 

Tradizione austriaca, dettagli storici e tagli sperimentali per una capsule collection genderless con l’inconfondibile tocco punk che contraddistingue lo stile della stilista Vivienne Westwood.

Tags: , , , , , , ,