• Home
  • Beauty
  • In estate proprio no! Ecco la lista dei cibi da evitare durante la stagione calda

In estate proprio no! Ecco la lista dei cibi da evitare durante la stagione calda

Le Nutrizioniste Pesce ci consigliano quali alimenti eliminare dalla nostra routine alimentare estiva

L’estate è alle porte e ci godiamo quest’ultimo mese di primavera. Con l’aumento delle temperature è davvero importante rinunciare alle grandi abbuffate e mantenere il corpo idratato bevendo moltissima acqua. Estate significa anche digestione rallentata, quindi è bene consumare cibi leggeri in porzioni non troppo abbondanti.

Grazie ai preziosi consigli delle Dott.sse Pesce abbiamo stilato una lista di alimenti da evitare per assicurarci il totale benessere fisico.

Addio (o arrivederci all’autunno) a:

Fritture: durante il resto dell’anno vanno limitate, ma in estate in particolare devono essere del tutto abolite. Sono ricche di grassi e risultano essere molto salate, oltre che particolarmente complesse da digerire.

Insaccati e carni rosse: anche in questo caso, il quantitativo di sale è in proporzioni troppo elevate ed in estate non si può certo correre il rischio di rimanere disidratati, considerando che il corpo elimina molta più acqua attraverso la sudorazione. Le carni rosse, inoltre, sono molto caloriche e fanno salire la temperatura corporea aumentando la sete.

Formaggi stagionati: un tripudio di sale, grassi e calorie! In alternativa, è preferibile consumare formaggi light come fiocchi di latte o mozzarella.

Bevande alcoliche: Mojito in spiaggia? È un classico dell’estate e sembra, erroneamente, dissetante! Ma non è così: l’alcol è altamente disidratante ed unito agli zuccheri dei cocktail diventa un vero e proprio nemico. Se proprio non potete rinunciare alla vostro aperitivo (una volta ogni tanto!), abbiate cura di bere moltissima acqua successivamente.

Bevande zuccherate gassate: a causa dell’elevate presenza di zuccheri, hanno un effetto diuretico che potrebbe lasciarvi particolarmente disidratati. Senza contare, poi, che i gas gonfiano lo stomaco. Perché non optare per un buon centrifugato fatto in casa?

Snack salati e prodotti da forno: patatine, biscotti, dolcetti…ci rivediamo in autunno! Questi cibi spezza-fame sono ricchi di sale e zuccheri ed andrebbero evitati quando le temperature salgono. Meglio sostituirli con snack a base di frutta colorata e golosa!

Maionese e creme deperibili con panna e uova: sono condimenti altamente deperibili con la calda stagione, soprattutto quando lasciate per troppo tempo fuori dal frigo. Potrebbero causare, addirittura, un’intossicazione alimentare. Non sarebbe meglio, dunque, evitarle per un po’? In alternativa alla maionese, perché non condire la vostra insalata con una freschissima salsa allo yogurt?

C’è qualche rinuncia, è vero… ma il vostro corpo ringrazierà!

Tags: , , , , , , , , , ,