West Hollywood: il lato rock della California

La città della contea di Los Angeles vanta diverse location che hanno scritto una pagina importante nella storia della musica americana.

West Hollywood, città di appena 3 chilometri quadrati nella contea di Los Angeles, è nota per essere meta gettonata delle leggende del rock’n roll sia del passato che del momento. Da non confondersi con il quartiere che ha dato i natali all’industria cinematografica, West Hollywood è conosciuta anche con l’abbreviazione di WeHo. Molto famosa è la sua parte di Sunset Boulevard, che qui prende il nome di Sunset Strip, la via principale che ospita negozi, ristoranti, locali notturni, club e hotel legati alla musica rock.

Tra i club, il celebre Viper Room è stato aperto nel 1993 ed è di proprietà di Johnny Deep. Qui morì l’attore River Phoenix nello stesso anno di apertura del locale. Molte rockstar hanno tenuto i loro concerti in questo club, e tuttora vengono ospitati live di cantanti noti.

La “casa del rock” negli anni ’60 e ’70 era l’Andaz West Hollywood Hotel, dove hanno pernottato i miti del rock dell’epoca, tra cui i Rolling Stones, The Who, Led Zeppelin, The Doors. Questo albergo è stato inoltre lo scenario di particolari fatti accaduti, come ad esempio l’entrata nella hall a bordo di una motocicletta da parte del batterista John Bonham, detto anche “Bonzo”, in linea con l’essenza di questo genere musicale, che tende tipicamente all’eccesso e all’essere fuori dal comune pure nei comportamenti.

La musica rock si sposa anche con l’architettura nel caso del Mutato Muzica, che fungeva da studio per l’ex di Devo, Mark Mothersbaugh. In quest’edificio, che non passa inosservato per la sua forma particolare e per il colore verde degli esterni, sono state anche prodotte le colonne sonore dei film di Wes Anderson.

Il Roxy Theatre è famoso per essere stato in passato lo scenario in cui si esibivano tra gli altri Prince, David Bowie, Bruce Springsteen, Neil Young; ai giorni d’oggi è una fucina di nuovi talenti.

Il rock trova legame con l’amore nel locale Rainbow bar and grill, che oltre ad aver ospitato delle leggende come Elvis Presley, John Lennon, Alice Cooper, è stato la location del primo appuntamento tra Marilyn Monroe e Joe di Maggio, e della proposta di matrimonio di Vincent Minnelli a Judi Garland.

Tags: , , , , , , , ,