Intimo da uomo: la rivincita dello slip

Gli uomini preferiscono lo slip!

L’intimo da uomo vive due eterne “correnti” in totale contrasto; da un lato, lo dicono le stesse aziende produttrici, ancora oggi buona parte degli uomini lascia che siano le loro compagne ad acquistare l’intimo; dall’altro lato gli uomini che sono riusciti a raggiungere una loro autonomia acquistano da soli ciò che indossano.

Il risultato? Semplice, il mercato offre sia dell’intimo da uomo bello, adatto ad essere indossato anche sotto un capo classico ed elegante, ma al contempo sono disponibili nei negozi anche slip e pari gamba essenzialmente comodi e pratici, quelli che gli uomini acquistano di più.

La morte del boxer Diciamoci la verità, se tutti gli uomini acquistassero da soli il proprio intimo i boxer sarebbero un capo di abbigliamento decisamente poco presente nei negozi. Al loro posto infatti la maggior parte dei maschietti preferisce uno slip, o anche un bel paio di boxer si, ma del tipo elasticizzato, che garantisce tutti i vantaggi del boxer classico in fatto di eleganza, ma anche la comodità dello slip, grazie ad un tessuto molto morbido, traspirante e che sostiene al massimo le zone più delicate del corpo. Certo, di boxer se ne vendono anche oggi, ma sempre più spesso non si tratta dei modelli classici, in tessuto di cotone rigido e con la gamba larga, troppo scomodi in qualsiasi situazione.

Lo slip nelle sue varie declinazioni Allo stesso tempo gli slip stanno vivendo, ormai da molti anni, un vero e proprio trionfo, grazie anche alla presenza in commercio di modelli di ogni tipo, versatili e adatti in tante situazioni. Chi fa sport, ad esempio, predilige di solito il modello pari gamba, che conferisce un comfort maggiore rispetto allo slip classico e oggi è disponibile anche in tessuti tecnici, molto traspiranti e piacevoli a contatto con la pelle. L’intimo scelto dall’uomo non è solo pratico, ma anche adatto al tipo di abbigliamento che preferisce. Per questo oggi sono disponibili nei negozi specializzati anche slip con la vita bassa, detti anche mini slip: sono più bassi e meno sgambati rispetto al modello classico e si nascondono alla perfezione anche sotto il jeans a vita bassissima. Un esempio sono i mini slip da uomo Cotonella, non solo belli a vedersi, ma anche prodotti con tessuti di alta qualità, ideali per chi ha una vita attiva.

Cosa piace alla moda Lo abbiamo visto per anni, lo slip che spunta da sotto al pantalone e fa bella mostra di sé. Non sono molti gli uomini che prediligono questo tipo di modello di intimo, anche se tra i giovani va ancora per la maggiore. Per poter adattare il proprio slip ad un abbigliamento da teen ager è consigliabile sceglierlo in tessuto colorato, magari con delle fantasie originali o in un colore squillante. Visto che lo vogliamo mostrare, almeno che non lo si possa confondere con i vecchi mutandoni del nonno, questo sembra essere lo stile che va per la maggiore. Per quanto riguarda la moda dettata sulle passerelle invece meglio prediligere un intimo che non si mostra in nessuna situazione, quindi che non segna la vita o la coscia, e che rimane al di sotto della cintura dei pantaloni.

Tags: , , , , , ,