• Home
  • Beauty
  • Igiene dentale: la soluzione per un sorriso smagliante

Igiene dentale: la soluzione per un sorriso smagliante

L'importanza dell'igienista per la salute dei denti

Avere un sorriso smagliante, denti sani e bianchi è ciò che tutti vorrebbero: un bel sorriso rende il volto più bello e ci fa sentire più sicuri.

 L’igiene quotidiana

Nasce l’esigenza di una igiene orale quotidiana in modo da garantire la salute della nostra bocca. È corretta abitudine lavare i denti con lo spazzolino, possibilmente uno di buona qualità e dentifricio a base di fluoro, oltre ad un’accurata pulizia con il filo interdentale per rimuovere eventuali residui di cibo tra i denti, almeno 3 volte al giorno, ossia dopo i pasti principali, ma soprattutto la sera prima di andare a letto. È durante la notte che i residui di cibo presenti nella nostra bocca fermentano provocando le fastidiosissime carie, che se non curate portano addirittura alla necessità di dover estrarre il dente.

Ricorrere all’igienista

Almeno 1 volta all’anno, in alcuni casi anche ogni sei mesi, sarebbe buona abitudine recarsi in un centro dentistico, per rivolgersi ad un’igienista dentale in modo da effettuare la detartrasi periodica, meglio detta ablazione del tartaro o più comunemente chiamata pulizia dentale.

L’igienista che è una figura medico professionale specializzata nella cura dell’igiene del cavo orale, attraverso uno strumento professionale detto ablatore che vibra grazie ad un sistema di ultrasuoni riesce a rimuovere il tartaro nelle zone che sono difficilmente raggiungibili con lo spazzolino e il filo interdentale. Oltre alla rimozione del tartaro l’igienista provvede attraverso uno spazzolino rotante a stendere sui denti una pasta a base di fluoro che serve a rendere lucido lo smalto. Una buona pulizia dentale periodica serve non solo ad evitare il formarsi di carie dovute all’accumulo di tartaro, ma anche ad evitare malattie come la piorrea e la gengivite. La piorrea o parodontite consiste nella compromissione graduale della struttura ossea del dente e il sintomo principale di allarme è il sanguinamento delle gengive anche e soprattutto durante le manovre di igiene quotidiana. Anche una semplice gengivite, che si manifesta con gengive sanguinanti, anche se è una semplice infiammazione delle gengive, che spesso non allarma il paziente, se non curata può sfociare in una parodontite pericolosa per la salute dei denti.

L’importanza dell’igienista per la salute dei denti

Il ruolo dell’igienista non si esaurisce con la semplice pulizia dei denti, ma è una figura professionale che rappresenta un vero e proprio alleato della salute della nostra bocca. L’igienista ha le competenze necessarie, per rilevare eventuali situazioni di salute dei denti da dover sottoporre all’odontoiatra provvedendo in collaborazione con quest’ultimo alla compilazione della scheda medica del paziente.

Su richiesta del medico, le sue funzioni sono ancora più ampie: provvede allo sbiancamento dei denti, trattamento molto richiesto per garantire l’estetica della bocca oltre ad avere l’arduo compito di istruire il paziente sulle modalità corrette di utilizzo dello spazzolino e del filo interdentale in modo da garantire un’igiene della bocca quotidiana che prolunga l’efficacia del trattamento effettuato nel centro dentistico. Infine è anche suo il compito di dare ai pazienti le direttive necessarie anche di tipo alimentare e sullo stile di vita corretto da tenere in modo da salvaguardare la salute della nostra bocca.

Tags: , , , ,