• Home
  • Moda
  • Istituto Marangoni: borse di studio e partnership con importanti brand

Istituto Marangoni: borse di studio e partnership con importanti brand

Istituto Marangoni: diverse borse di studio e ben 40 partnership con alcune tra le più importanti maison di moda internazionale

Dopo 80 anni di successi nella formazione dei migliori professionisti nel mondo della moda e del design, l’Istituto Marangoni nato nel 1935 a Milano, ha deciso di premiare i giovani talenti con diverse borse di studio in collaborazione con alcune tra le griffe di moda più conosciute e importanti a livello internazionale, tra queste: Balmain Paris, Etro ed Ermanno Scervino.

Ormai il tempo è scaduto e presto alcuni giovani talenti avranno la possibilità di iscriversi e frequentare uno dei prestigiosi master dell’Istituto Marangoni che ha deciso di premiare i ragazzi più meritevoli mettendo in palio cinque borse di studio in collaborazione con Etro e Balmain per la School of Fashion di Milano, con Ermanno Scervino per la School of Fashion & Art di Firenze, Poliform Uk per la sede di Londra e Chantal Thomass per quella di Parigi.

Vi sveliamo tutti i progetti nati dalla partnership con queste griffe: 

  • “Reinvenitng a collection”: la sfida lanciata dalla School of Fashion & Art di Marangoni a Firenze insieme ad Ermanno Scervino che prevede la presentazione di tre look ispirati alla collezione donna primavera-estate 2019 del noto brand italiano.
  • “Traditional motifs, innovative prints”: il contest ideato insieme ad Etro che richiede ai candidati di presentare cinque grafiche ispirate ai motivi tradizionali del marchio da reinterpretare in chiave moderna.
  • “Digital audience: a strategy for monetization”: Balmain Paris si concentra sulla digital audience e sulle nuove tecnologi utilizzare per la comunicazione.
  • “Brand extension for the contemporary consumer”: la prime edizione del concorso  nata dalla partnership tra Chantal Thomass e The Paris School of Fashion che punta tutto sulle brand extention.
  • “Shaping innovation through adaptive products”: la sfida lanciata dall’Istituto Marangoni di Londra e Poliform Uk che punta tutto sull’adattabilità del design.

L’obiettivo? Offrire sostegno e supporto ai ragazzi che sognano un futuro nel mondo della moda e che hanno dovuto ideare e realizzare progetti innovativi, sia nell’ambio della comunicazione e che del marketing, proprio in collaborazione e con queste maison per poter conquistare una delle borse di studio.

Dopo stilisti conosciuti a livello globale, nonché ex studenti, come Domenico Dolce, Franco Moschino e Alessandro Sartori, chi sarà il prossimo designer che riuscirà a conquistare le passerella delle quattro capitali del fashion system?

Tags: , , , ,