Maionese crudista di lupini

La salsa più amata al mondo diventa vegan e raw!

Non so se vi capita mai, ma ci sono sapori che appena vengono in contatto con il palato, entrano, come si suol dire “a gamba tesa” nella nostra vita! A volte capita che siano il risultato di un mix ricercato di ingredienti, rendendo complicata e dolorosa l’idea di doverli ricreare a casa….ma non sempre è così!

Delle volte sono ricette semplici, con pochi ingredienti e pochi passi da seguire. Questo mi fa sentire meglio, sollevata! Questa sensazione  l’ho rivissuta poco tempo fa, ad un aperitivo, mentre assaporavo una mini tapas deliziosa, composta da carciofo, foglia di barbabietola fritta (buonissima), apane mollicoso ai cereali e..? E? Non riuscivo a decifrare l’ingrediente “gregario” diciamo. Il collante che legava tutti gli altri ingredienti, accompagnandoli con personalità, senza prevalere sugli altri. Era gialla ma non era maionese. Era cremosa ma densa, quasi composta da soffici granelloni. Fermo il ragazzo mentre passa con il vassoio pieno; me ne acciuffo altre due al volo mentre chiedo: “scusi ma questa crema che cos’è?”. “Maionese di lupini!” Maionese di lupini? È stato quasi uno schock: tutti quei lupini trangugiati in anni, così senza neanche immaginare che potevo ingurgitarne quantità maggiori e anche più velocemente… senza perdere tempo a sbucciare, sotto forma cremosa poi!! Posso assolutamente confermarvi che la maionese di lupini è diventata parte integrante della mia vita! La faccio spesso, riproponendo quella soffice e semplice tapas fatta di pane e qualche cruditè che trovo in frigo; e, sempre, tutti mi chiedono: “Ma questa crema che cos’è?”. Ed io rispondo, fiera: “Maionese di lupini!!”. E tutti: “buona”. Ed io: “si, lo so” .

Elettrodomestico: mini pimer 

Consiglio: tenere i lupini in ammollo dalla sera prima per togliere il sale e poi sbucciarli.

Ingredienti:  

175 g di lupini 

1 bicchiere di olio di girasoli 

1 cucchiaio di senape 

1 limone 

Sale q.b 

Pizzico di curcuma 

Procedimento: 

Sbucciare i lupini e metterli in una bowl. Aggiungere un pizzico di sale, il limone spremuto e la senape. Versare a filo l’olio e far montare come una maionese. Raggiunto il risultato di una crema soffice, aggiungere un pizzico di curcuma e girare. Vedrete che troverete tantissimi modi per utilizzarla durante il vostro aperitivo… magari interamente crudista!

A cura di Noreen Loiacono e Delfina Mingione

Tags: , , , ,