• Home
  • Moda
  • T-shirt selection: il basic n.1 dell’estate!

T-shirt selection: il basic n.1 dell’estate!

Le t-shirt non sono mai abbastanza. Versatili, comode, semplici o stravaganti. Adatte sia per il giorno che per la sera. Il must dei must.

Ma come facevano i nostri avi senza le t-shirt? Incredibile, non vogliamo neanche pensarci! Un jeans, una t-shirt, un blazer… e via. Un outfit semplice e sempre appropriato.

Ci piace pensare a questo basic come ad un indumento iper versatile, che può adattarsi ai look da giorno, così come a quelli da sera. Concerto rock? Tee con la vostra band preferita! Ufficio? Tee bianca e blazer blu navy. Giornata di shopping con le amiche? Tee con stampa colorata e jeans boyfriend. Mattina al mare? Tee crop e shorts in denim. Potremmo continuare all’infinito. Iniziamo la nostra selection partendo da due categorie: quelle chiare e quelle scure. Naturalmente, il bianco ed i colori pastello sono i più adatti per le giornate estive, ma i l nero può dare quella spinta di eleganza perfetta per la sera.

Declinata in tinta pastello è la stampa tie dye della maglia oversize con logo Balmain. Può essere indossata anche come vestito, sopra dei ciclisti o dentro il pantalone. Chi è alla ricerca di un modello davvero singolare ed unico, si potrebbe immediatamente innamorare del modello ideato da Junya Watanabe: ad una semplice maglia girocollo in cotone bianco, ha sovrapposto un corsetto in denim patchwork. Noi la vediamo bene con un pantalone palazzo nero ed una borsa Chanel! Abbiamo anche scoperto un nuovo brand, appena lanciato: si tratta di Teetopia. Il nome deriva dalle parole tee (ovvero t-shirt) e topia (ovvero utopia) proprio perché i loro simpatici modelli statement, comunicano messaggi utopistici e volutamente non-politically correct (cosa di cui abbiamo proprio bisogno adesso!). In questo modo, la t-shirt diventa un modo per comunicare e per non prendersi troppo sul serio, il nostro cartello personale. Ci ha colpiti anche il fatto che ciascuno di questi capi, Made in Carpi, ha lavorazioni a KM 0 con tracciabilità della filiera. Felina e colorata è la stampa proposta da Gucci, con la scritta “Hollywood” ed un leopardo attorniato da fiori. Femminile e felina, la adoriamo!

T-shirt in oversize in cotone con logo e stampa tie dye Balmain € 1.214; t-shirt in cotone con corsetto in denim Junya Watanabe € 751.00; t-shirt in cotone con collage anni ’50 Teetopia; t-shirt in cotone con stampa leopardo Gucci € 750.00.

Ma dove vai senza logo in bella vista? La logomania non ci abbandona ancora e fra tutti i tessuti monogram, quello del momento è senza alcun dubbio firmato Fendi. La iconica doppia F va proprio su tutto: abiti, top, borse, trench, scarpe, twilly e accessori vari. Ciò che rende particolare questa maglia a girocollo è la manica increspata da arricciare a piacimento tramite i due lacci. Un’altra tendenza del momento è il fishnet, accostato ad un mood sportswear nel crop top di Alexander Wang. Per la sera, due pezzi davvero interessanti: il primo è una T-shirt in cotone resa davvero “wow” dal gioco di ruches sulle spalle, firmata Marc Jacobs; il secondo pezzo è una maglia interamente rivestita in paillettes con logo MSGM. E voi, quante t-shirt avete nell’armadio?

T-shirt in cotone con ruches in fibra sintetica applicate sulle spalle Marc Jacobs € 520.00; t-shirt in cotone con logo FF e manica increspata Fendi € 550.00; t-shirt interamente ricoperta da paillettes e logo centrale MSGM € 490.00; t-shirt crop in cotone e fishnet Alexander Wang € 540.00.

Tags: , , , , , , , , , ,