• Home
  • Moda
  • The Adriatic la collezione eco-sostenibile di ARI London.

The Adriatic la collezione eco-sostenibile di ARI London.

Fatimah Hussain, direttore creativo di ARI London, ha presentato in occasione dell’89°edizione di Pitti Bimbo a Firenza la collezione “The Adriatic”.

Fatimah Hussain, direttore creativo di ARI London, ha presentato in occasione dell’89°edizione di Pitti Bimbo a Firenza la collezione “The Adriatic”.

ARI London è un brand inglese che veste bambine dai 1 ai 10 anni. Ma la vera innovazione di questo brand è il forte legame che ha costruito con l’ambiente e l’eco-sostenibilità, infatti tutti i tessuti utilizzati per la realizzazione dei capi, sono tessuti organici recuperati dalle pezze di fine serie, ovvero dai quegli scarti di tessuto che rischierebbero di essere gettati aumentando lo spreco e i rifiuti. Ma non è finita qui! Infatti tutte le applicazioni di ARI London sono realizzate con la plastica delle bottigliette di plastica recuperate da mari e oceani. Ed è proprio a questi che ARI London ha dedicato la prossima collezione per la primavera-estate 2020, tanto che trame, pieghe e volant diventano le onde del mare e narrano una storia di struttura e fluidità. La tavolozza colori è una visione di vivacità che si fonde con toni tenui e intensi, abbinati a trame di tessuto accuratamente selezionate e influenzate dall’estetica delle barriere coralline e dal loro modo di traspirare sott’acqua. Le applicazioni, create sotto la direzione creativa di Fatimah Hussain, sono interamente cucite a mano. I petali opachi delle applicazioni sono abbinati al rosa e al blu, e creano piccoli tesori che ricordano quelli scoperti all’interno delle conchiglie trovate nelle profondità dei mari. La semplicità del design ricorda la natura a prima vista, ma dopo un’attenta analisi, troviamo piccoli dettagli intriganti e preziosi studiati appositamente per ogni singolo capo della collezione. L’obiettivo principale di Fatimah è quello di fondere l’innovazione con abiti di design e generare una moda eco-sostenibile, facendo si che questa ne di diventi “la norma”. Infatti attenzione alla produzione etica e sostenibile inizia dal processo di progettazione che conduce all’utilizzo di materiali scelti eticamente con il minor impatto negativo possibile sull’ambiente.

ARI London      

Tags: , ,