FNM People – Intervista a Matteo Alessandrini

Mar 1, 2017

Alessandrini 3

Di Barbara Molinario

FNM People – Intervista a Matteo Alessandrini

Non sapete chi è? Avete presente quel maglioncino arancione al Festival di Sanremo?

“Corro per mantenermi in forma… anche perché in questo mondo si corre e devo essere preparato!”

Read More

MANOLO BLAHNÍK. The Art of Shoes

Feb 18, 2017

fashion news magazine

Di Nicola Ievola

MANOLO BLAHNÍK. The Art of Shoes

Le sale museali di Palazzo Morando, a Milano, ospiteranno fino al 27 aprile la mostra “MANOLO BLAHNÍK. The Art of Shoes” a cura di Cristina Carrillo de Albornoz, promossa da Comune di Milano | Cultura, Direzione Musei Storici, prodotta e organizzata da Arthemisia Group in collaborazione con Manolo Blahník.

Le opulenti sale di Palazzo Morando ospitano una selezione di 212 modelli di scarpe e 80 disegni che raccontano i 45 anni di attività dello stilista che ha fatto sognare milioni di donne con le sue esclusive creazioni.  La mostra suddivisa in sei sezioni, ognuna delle quali, esamina i temi peculiari e ricorrenti che hanno caratterizzato  la carriera di Manolo Blahník.

La prima sezione è intitolata Core in cui sono esposte le calzature dedicate a personaggi storici e contemporanei che hanno ispirato o avuto un ruolo importante nella vita di Blahník: da Alessandro Magno a Brigitte Bardot, sino a Anna Piaggi, pioniera della moda scomparsa qualche anno fa.

La seconda, Materiali, comprende una selezione di scarpe che illustrano l’attenzione per il dettaglio elaborato e la ricchezza di materiali e colori usati con maestria squisita.
 La terza sezione esamina la sua passione per l’arte e l’architettura e il modo in cui queste ispirano le sue “costruzioni”.

La quarta sezione, Gala, espone una selezione delle scarpe più fantasiose dello stilista mettendo in evidenza la sua ironia e creatività: in questa sezione sono presenti le scarpe Marie Antoinette. 
La quinta sezione è dedicata alla natura, al suo profondo amore per il mondo botanico, evidente fin dalla prima collezione.

Nell’ultima sezione sono esaminate le varie influenze geografiche e ambientali: qui sono i modelli ispirati a Spagna, Italia, Africa, Russia, Inghilterra e Giappone.

Oltre alle calzature di Manolo Blahník, nelle Sale museali del palazzo è esposto un piccolo nucleo di scarpe provenienti dalla collezione delle Civiche Raccolte Storiche selezionato da Chiara Buss, storica del costume e del tessuto. Non tanto un confronto, quanto una sorta di controcanto dove i modelli antichi convivono con le creazioni di Manolo, impreziosendosi a vicenda e, al contempo, rendendo chiaro il percorso creativo che ha caratterizzato l’evoluzione della calzatura nel corso di cinque secoli, dal Cinquecento sino ai primi anni Novecento.

Palazzo Morando | Costume Moda Immagine

via Sant’Andrea 6 – primo piano, Sale museali

Dal 26 gennaio al 9 aprile 2017

Orari: mart. – dom. ore 9-13 e 14-17.30 (lunedì chiuso; la biglietteria chiude un’ora prima)

T. +39 02 884 65735 – 46056 

INGRESSO CON BIGLIETTO (comprendente il biglietto del Museo): 10 € intero – 8 € ridotto

Read More

Intervista ad Alexander Flagella, stilista del marchio di moda Greta Boldini

Feb 1, 2017

intervista a Alexander Flagella stilista Greta Boldini

Di Barbara Molinario

L’ottava collezione e il sesto show individuale per Alexander Flagella, fondatore, nel 2011, del marchio Greta Boldini assieme a Michela Musco, e designer del brand dal 2016.

Alex per gli amici, classe ’84, ha presentato sulla passerella di Altaroma la collezione autunno inverno 2017/2018 “Come Falene”.

Il nome del brand Greta Boldini nasconde molteplici sfaccettature, un marchio dall’anima dualistica: da una parte Greta Garbo, icona del cinema internazionale espressione di un elegante rigore formale, dall’altra Giovanni Boldini, il grande pittore, interprete della Belle Époque parigina. Due mondi che s’intersecano, che si scambiano creatività e contenuti.

Lavorazione sartoriale per una donna forte e determinata: Moderna, ma con un’allure rétro, fiera e regale, ma anche fragile e nostalgica”, così descrive i look che propone Alexander.

Oggi, Alexander Flagella lavora e vive in provincia di Torino, sua località natia, dove riesce a coniugare la passione per il suo lavoro all’amore nei confronti della natura, di fronte alla quale il designer ama affacciarsi in ogni istante delle sue giornate.

Read More

They are just faces (and we like them)

Gen 14, 2017

DSC_0212 copia

Tiziana;

DSC_0007 copia

Camilla;

DSC_0059 copia

Livia;

elisa

Elisa;

beatrice

Beatrice;

DSC_0131 copia

Angelica;

SOFIA

Sofia;

aya

Aya;

nuala

Nuala;

Credits:

Photographer: Martina Mariotti;

Styling: Nicola Ievola;

Project Supervisor: Barbara Molinario;

Make Up Artist: Nuala Oliveira;

Assistant: Anna Rossi, Elena Bellini, e Mariangela Pennazzi by MakeUp Academy;

Models: @glamourmodelmanagement.

Read More

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine