Martino Midali e Chiara Rapaccini al Salone del Mobile

0
2403

Amori Sfigati_FNM1

Di Greta Corrado

Martino Midali e Chiara Rapaccini al Salone del Mobile 2014

Party Amori Sfigati 

 

Chiara Rapaccini, in arte RAP, è un’illustratrice, scultrice, designer e scrittrice. Un’artista a tutto tondo che ogni giorno su Facebook, con le sue vignette di Amori Sfigati e con l’ironia che la contraddistingue, ci strappa un sorriso.

Le sue illustrazioni mostrano la goffaggine, gli equivoci e le incomprensioni tra innamorati. 

Inizialmente pubblicate su Facebook, le vignette hanno ottenuto grandi riscontri (oltre 15.000 followers), tanto che ad oggi Chiara scrive anche per l’Espresso con una rubrica dedicata.

Questo progetto nasce da un amore sfigato della stessa artista, la quale, decise che le pene d’amore dovessero necessariamente essere condivise e sdrammatizzate, intuizione decisamente azzeccata. Oggi Amori Sfigati viene condiviso, ritwittato, taggato, relinkato e tutto ciò che si può fare sui principali social network. Un successo incredibile che ha permesso di creare un pagina e-commerce di gadget, magliette, cover per cellulari, con le grafiche, vignette e frasi di Amori Sfigati.

In occasione del Salone del Mobile a Milano, a sostenere il progetto si è unito anche Martino Midali, noto fashion designer che da oltre 30 anni propone le sue creazioni sul territorio nazionale e per un periodo anche internazionale. Lo stilista, in questa occasione milanese ha messo a disposizione dell’artista le sue boutique, lasciando arredare a Chiara lo spazio della location con vignette, illustrazioni, sculture e frasi.

I due, in perfetta simbiosi di stile e colori sono parsi in grande sintonia nel volere trasmettere un taglio ironico e diretto alla location e alla collezione èTè 2014 di Midali.

Il 9 Aprile, sempre in occasione del Salone del Mobile in oltre è stato lanciato un evento open di Amori Sfigati al civico 23 di via Bronzetti, sede di una delle boutique Midali.

In occasione del party, sculture e performance dal vivo, a tema, dell’artista Chiara Rapaccini.

[ScrollGallery id=1132]