Jessica Chastain vestirà i panni di Marilyn Monroe al cinema

0
1289

Jessica Chastain FNM

Di Daniela Giannace

Jessica Chastain vestirà i panni di Marilyn Monroe al cinema

L’attrice statunitense reciterà in “Blonde”, film biografico dedicato alla diva scomparsa.

Dopo più di 50 anni dalla sua morte, il mito di Marilyn Monroe (il cui vero nome è Norma Jeane Baker) continua a suscitare grande impatto tra la gente. Molteplici sono i tentativi di ricordarla al cinema: dal primo film del 1976, “Ciao Norma Jeane”, con protagonista Misty Rowe e per la regia di Larry Buchanan, passando per “Marilyn – Una vita, una storia” (pellicola del 1980 diretta da John Flynn, Jack Arnold, Lawrence Schiller, con Catherine Hicks nei panni della celebre attrice), fino al più recente “Io & Marilyn” del 2009, con Leonardo Pieraccioni alla regia e Suzie Kennedy come protagonista, e poi “Marilyn” del 2011 che segna il debutto cinematografico del regista Simon Curtis, con Michelle Williams ad interpretare i lati più vulnerabili della diva.
Un altro film sulla vita di Marilyn Monroe si appresta ad essere girato: si tratta di “Blonde” di Andrew Dominik, adattato dall’omonimo libro di Joyce Carol Oates (finalista al Pulitzer e pubblicato in Italia da Bompiani). Nel libro, la storia viene narrata in maniera soggettiva, come se fosse la stessa Norma Jeane Baker a raccontare di se stessa, mettendo in luce anche la propria fragilità, in un ritratto intimo. La pellicola era stata presentata al Festival di Cannes nel 2010 ma poi il progetto era rimasto in sospeso. Di recente, una celebre rivista ha annunciato che le riprese del film inizieranno ad agosto e che Jessica Chastain interpreterà la seducente diva. Alla parte era legata Naomi Watts, che però è uscita dal progetto. Il film sarà prodotto dalla “Plan B” di Brad Pitt e dalla “Worldview Entertainment”. Per ora, la Chastain è una delle attrici più richieste e affermate del panorama cinematografico internazionale, nominata all’Oscar per i film “The Help” e “Zero Dark Thirty”.
Chissà se Jessica Chastain sarà all’altezza del compito, se riuscirà ad evocare quella bellezza e quell’eleganza il cui ricordo è ancora vivo nell’immaginario collettivo. La certezza è che questo ruolo sarà per lei motivo di orgoglio e darà grande risalto alla sua carriera.