Room Service – AltaRoma

0
1479

Room Service
Di Gabriele Arcieri

Room Service – AltaRoma

AltaRoma AltaModa: Room Service – Sartorialità creativa e designer on-stage.

Grande risalto ha ottenuto “Room Service”, ambizioso progetto che, nella fantastica cornice dell’Hotel Marriott Flora, è riuscito a dar vita ad un nuovo, innovativo mezzo per la realizzazione di un’importante produzione di moda ad opera di giovani talenti emergenti che hanno saputo valorizzare al massimo le proprie peculiari capacità.
Tradizione ed innovazione, questi i capisaldi, apparentemente in contrapposizione ma proprio per questo accattivanti, che costituiscono il fondamento delle tecniche usate per dare slancio ed ossigeno alla couture odierna, la “techno couture” che si avvale, a questo scopo, proprio di tali ingredienti per procreare ed offrire prodotti di ultima generazione.
Room Service, come felice esperienza inscritta in un momento di crisi planetaria, è conscia delle problematiche generali ed ha dimostrato di possedere una capacità di sviluppo non comune che consta di un suo stretto rapporto con il “commerce”, fondamentale per fronteggiare e districarsi nel labile e difficile mercato della moda. Nuova l’esperienza, azzardata l’iniziativa, ma certo il risultato ottenuto utilizzando un forte apporto tradizionale che si estrinseca nella magistrale sartorialità e la sapiente artigianalità uniti all’entusiasmo delle ultime generazioni, brave nel dosarle e nel renderle veri e propri strumenti di lavoro.
Produzione e lavorazione non sono elementi disgiunti ma viaggiano insieme per raggiungere un risultato apprezzato e di successo, oltre che all’avanguardia.
Molte sono le singolarità che i giovani talenti manipolano a proprio piacimento e con sapienza: tra queste spicca di certo il sapere dell’artigianalità italiana che incontra quello africano e che risulta essere un sapere unico, originalissimo e derivante da due culture diverse ma entrambe cariche di passione ed amore e che vivono di ricchezze tecniche ed esperienze umane; un tutt’uno da cui scaturisce un cospicuo patrimonio di stile, ricerca, artigianalità ed innovazione, in cui nulla viene lasciato al caso, in cui ogni dettaglio viene scansionato ed attentamente analizzato.
Room Service rappresenta un contenitore di idee neonate, una vetrina, una mostra di teorie vive e palpitanti, desiderose di ricevere e dare vita, il sogno incontrastato dove i giovani hanno la possibilità di scegliere ed individuare la loro dimensione.
E’ in quest’ottica ed in questo scenario che personalità come Alberto Zambelli, esteta ed amante della purezza, la mente creativa di Massimo Mariotti, il brand Damiaso, scenografo e designer, Federica Berardelli, imprenditrice e figlia d’arte, creatrice di gioielli ed accessori, Flaminia Barosini, sapiente disegnatrice di gioielli, Livia Lazzari e moltissimi altri di cui alcuni di origine africana, riescono a trovare la strada per l’estrinsecazione della loro personalità in un panorama nuovo e confacente alle proprie potenzialità creative, allo scopo di tradurre in realtà ed offrire il meglio dei  “ valori che generano quel lusso fatto di sostanza e non semplicemente di apparenza.”

Tutte le recensioni alle iniziative AltaRoma 2014 sono visibili cliccando QUI.

[ScrollGallery id=1240]