Antipasto Natalizio per Morgan!

0
1327

Moreno Amantini

 

Di Moreno Amantini

Un antipasto colorato e sfizioso per placare le ire di Morgan!

Cari amici e care amiche di Fashion News Magazine ben trovati! Anche quest anno “XFactor” più che concentrarsi sui talenti e sulla proclamazione di una nuova pop star, ha visto al centro della scena uno dei giudici, forse quello più borderline e dal carattere più irascibile: Morgan. Che sia un genio del panorama musicale italiano non c’è dubbio, almeno dal punto di vista strumentale e per la sua conoscenza ad ampio raggio della musica. Cresciuto a pane e musica Morgan, all’anagrafe Marco Castoldi, non solo suona diversi strumenti ma conosce ogni brano e influenza musicale degli ultimi cinquanta anni di storia della musica mondiale. Se non di più! Note le sue citazioni di sinfonie, di arrangiamenti e di autori che forse neanche loro sapevano di esistere.

Fin dall’inizio del talent show Morgan è sempre stato il giudice più capace e adatto al programma. Nel corso delle edizioni non c’è mai stato giudice capace di metterlo in difficoltà in termini musicali. Conscio di questa sua grande forza Morgan non si è mai risparmiato sparando a zero su tutto e tutti: giudici e produzione compresi. Il suo carattere, decisamente irascibile, lo ha visto spesso al centro di polemiche e discussioni ma in questa ultima edizione è totalmente esploso. Prima ha annunciato il suo ritiro dal programma, risoltosi con il classico “tutto fumo e niente arrosto”, poi se l’è presa con Fedez, altro giudice del programma.

Morgan

Decisamente più giovane e con meno esperienza di Morgan, Fedez ha incassato e in un’intervista avrebbe dichiarato anche di subire il “nonnismo” di Morgan. Nonnismo musicale ma pur sempre nonnismo. Insomma il cantautore italiano e polistrumentista Morgan proprio non riesce a starsene tranquillo! Pare proprio che a Morgan la televisione stia stretta tanto da citarla anche nel suo libro autobiografico in cui afferma che questa lo avrebbe reso un pagliaccio. A me personalmente Morgan piace. Lo seguivo ai tempi dei Bluvertigo e anche dopo come solista. Sicuramente lo apprezzo nelle vesti di giudice di un programma musicale ma non posso apprezzarlo per le sue continue sfuriate e comportamenti sopra le righe. Un giudice va apprezzato per la sua conoscenza musicale e per le sue qualità e capacità in materia ma tutto il resto è solo esibizionismo. Ha ragione quando dice che la tv lo ha trasformato in un pagliaccio ma credo che ci si sia trasformato, o fatto trasformare, da solo. Spesso la spettacolarizzazione delle situazioni come risse verbali e liti tra personaggi pagano più della professionalità e, ai fini degli ascolti, prendono il sopravvento. Non credo che tutto questo da parte di Morgan sia studiato ma credo si sia fatto travolgere senza troppi problemi da un sistema, se vogliamo, deviante e poco sano come quello televisivo degli ultimi anni. Ormai anche i talent show sono ricchi di litigi e discussioni spesso inutili che hanno più risonanza rispetto a quello che dovrebbe essere il vero protagonista: il talento.

Speriamo solo che il Natale, ormai prossimo, porti un po’ di serenità in Morgan e plachi le sue furie. Restando in tema natalizio, visto che durante le feste il minimo comun denominatore sarà il cibo, credo che in questi giorni che precedono il Natale dovremmo tutti tenerci leggeri. A tal proposito dedico a Morgan un antipasto di salumi con qualche variazione golosa e stuzzicante che per l’occasione chiamerò Antipasto “Come ti Cucino il Vip”!

Antipasto Natalizio

Procuriamoci dell’affettato misto, dei formaggi a scelta, delle mozzarelle, qualche pomodoro, un po’ di insalata, un’arancia, una pera, del miele, qualche confettura di marmellata a scelta, del cacao in polvere amaro e della panna fresca dolce. Prima di tutto disponete sul vostro piatto l’insalata e i pomodori. Aggiungete l’affettato e i formaggi tagliati a fettine e le mozzarelle. Tagliate l’arancia in due e svuotatene una metà. All’interno dell’arancia disponete la pera tagliuzzata a tocchetti. Spremete la seconda metà dell’arancia sulla pera, aggiungete qualche foglia di insalata (meglio se rucola e radicchio) del cacao, del miele e della panna dolce. Se vi piace cospargete i formaggi e gli affettati con del miele o con le confetture di marmellata. Abbinate un bel calice di vino rosso corposo e il gioco è fatto! Leggero, sfizioso e gustoso. Ottimo anche durante una cartata natalizia tra amici!
Dal mondo dei Vip e della cucina per il momento è tutto. Ci vediamo, anzi, ci leggiamo la prossima settimana!

Mi raccomando, “Occhio al Vip e… leccatevi i baffi!”

Per leggere tutti gli articoli della rubrica “Come ti cucino il Vip“, clicca qui.