In scena “Essere Leonardo da Vinci”

0
1028

Fashion News Magazine- MASSIMILIANO FINAZZER FLORY

Di Denise Ubbriaco

In scena “Essere Leonardo da Vinci”

Massimiliano Finazzer Flory porta in scena lo spettacolo “Essere Leonardo da Vinci”

A seguito del grandioso successo riscosso a Chicago, registrando il tutto esaurito, lo spettacolo “Essere Leonardo da Vinci”, scritto, diretto ed interpretato da Massimiliano Finazzer Flory (regista, attore e drammaturgo) è approdato, il 2 aprile 2015, presso uno dei più importanti centri di performing arts del mondo: il Kennedy Center di Washington.

Lo spettacolo è impostato su due tempi. E’ costruito come un orologio. Fil rouge è l’intervista impossibile al genio del Rinascimento.  Inizialmente, si presenta il Leonardo regista delle feste di corte di Ludovico il Moro. Leonardo è in scena insieme al suo intervistatore, che cambia di città in città in cui è presentato lo spettacolo, poi accoglie una coppia di danzatori che eseguono le loro danze contemporanee. Nel secondo tempo, Leonardo risponde alle domande del suo intervistatore. Un’intervista di ben 67 domande: una domanda per ogni anno della sua vita.

Nella tappa di Washington, il ruolo dell’intervistatrice è stato ricoperto da Julia Kent (violoncellista e compositrice di New York), mentre a vestire i panni di Leonardo da Vinci è lo stesso Massimiliano Finazzer Flory che ha dichiarato: “Leonardo a Washington è sorprendentemente di casa. Il mio spettacolo infatti è un omaggio e al tempo stesso un dialogo con due opere di Leonardo presenti alla National Gallery: il bellissimo ritratto di Ginevra de’ Benci e la Madonna Dreyfus.

Il tour americano,  il 21 aprile, toccherà New York alla Morgan Library. Lo spettacolo è attesissimo anche in Italia, infatti andrà in scena a Milano, all’interno del programma cultura dell’Expo, presso il Museo della Scienza e della Tecnologia tutti i sabato dal 9 maggio ad ottobre. Dopo Milano, un’altra tappa americana (il 13 ottobre), a Houston in Texas.

Non mancate!

03/04/2015