Angela Missoni Doll

0
1117

angela missoni doll fnm

 
Di Elettra Nicotra
Angela Missoni Doll
 
Ritagli, stile, icons, pop e colla!
La moda è viva quando viene indossata, ma anche quando viene ritagliata, incollata ed interpretata. Nella redazione di FNM amiamo anche sporcarci le mani di colla ed immaginare buffi personaggi super sorridenti che ci ricordano i volti noti del fashion-system.
Un tributo a loro che riescono a marcare un’emozione rendendola un oggetto tridimensionale. A loro che imprimono un pensiero lungimirante nella materia pensante.
 
La proposta moda della stagione estiva che si prospetta, ripesca ispirazione dai favolosi anni settanta. C’è una frenesia hippie per i negozi: stampe gitane, pantaloni a zampa di elefante, fiori fra i capelli, frange e denim usurato. Ed è qui che incontriamo una nuova Doll, Angela Missoni, erede del marchio di famiglia emblema del Made In Italy.
Ottavio Missoni fonda l’azienda nel 1953, ma è proprio dagli inizi dei settanta che il nome Missoni fa il giro del globo per aver introdotto una nuova visione della maglieria fatta di sperimentazione con i tessili, colori forti, trasparenze e pattern. La famiglia prima di ogni cosa, così il marchio passa di generazione. Dal 1997 è Angela Missoni a vestire le clienti del brand, con il supporto dei fratelli Vittorio (scomparso in un incidente aereo nel 2013) e Luca. Il suo stile fresco, immediato e sensuale con classe, ha ringiovanito il marchio; avvicinando una clientela più giovane e di tendenza, e, nel contempo, celebrando gli elementi che hanno reso questo nome iconico: il tessuto zigzag, le righe, i motivi alla greca ed i patchwork.
 
  
Outfit:
Mini abito multicolor alla greca, in rayon; sandali stringati in pelle d’agnello; collana in ottone dorato con pietre sintetiche; tutto Missoni
 
 
Making Off:
Capelli: Rose McGowan
Occhi: Madeleine Stowe
Naso: Helena Bonham Carter
Bocca: Diane Keaton
 
 
Scopri tutte le dolls, clicca qui!