Crostatine e Ventagli in sfoglia per Alvin!

0
1855

Moreno Amantini Come ti cucino il Vip Fashion News Magazine (140)

Di Moreno Amantini

Dolci sfiziosi per togliere l’amaro in bocca dopo il flop di About Love!

Cari amici e care amiche di Fashion News Magazine ben trovati! Questa settimana voglio dedicare la mia rubrica ad un giovane presentatore italiano che stimo molto ma che, ultimamente, secondo me, sta prendendo diverse cantonate! Classe ’77, nativo di Rho, all’anagrafe Alberto Bonato, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Alvin! Siamo abituati a seguire le sue irreverenti, scanzonate ed ironiche interviste nel contenitore di Canale 5 del sabato pomeriggio al fianco della bellissima Silvia Toffanin. Da ormai qualche anno Alvin è, se vogliamo, il volto maschile di “Verissimo” e, se proprio devo dirla tutta, è un ruolo che riveste molto bene: simpatico, garbato e mai volgare. Debutta nel 1998 come conduttore a Disney Channel ma nel suo curriculum troviamo diverse esperienze anche in radio, come produttore musicale, come Dj e come film maker per spot televisivi e video clip. Insomma, non si può dire che il ragazzo se ne stia con le mani in mano! Che Verissimo gli abbia regalato una grande visibilità è cosa ben nota e, lo stesso Alvin, è stato capace di ritagliarsi uno spazio nel patinato mondo dello spettacolo dimostrando capacità e professionalità. In Mediaset pare che in molti stiano puntando su di lui, sulla sua freschezza e su quella faccia pulita da bravo ragazzo capace di entrare nelle case degli italiani sempre con grande educazione e in punta di piedi. Non a caso Alvin è stato scelto come inviato nell’ultima edizione de L’Isola dei Famosi che, per la prima volta, debuttava proprio sulle reti Mediaset. Bravissimo nel ruolo di spalleggiatore, è stato capace di portare a casa ogni collegamento senza annebbiare mai Alessia Marcuzzi, conduttrice del reality. Bravo e anche gentleman! Sul curriculum questa esperienza porterà sicuramente lustro e invidie da parte di molti colleghi anche se, come tutti sappiamo, l’ultima edizione del reality non è che sia proprio andata benissimo. Anzi! Ben lontani dai risultati Rai di Simona Ventura. Ca va sans dire …

alvin 2

Nonostante tutto, nonostante le critiche, le polemiche e gli ascolti non proprio sfavillanti, anche questa prima edizione de L’Isola dei Famosi targata Canale 5 si è conclusa. Fatto il minimo sindacale il simpatico Alvin se ne è tornato in Italia dalla sua Toffanin e dai fedelissimi di Verissimo. Poteva finire qui secondo voi? Assolutamente no. E infatti nelle ultime settimane siamo stati bombardati da mille promo che ci annunciavano l’avvento di un nuovo programma. Un programma tutto dedicato all’amore e firmato da Federico Moccia. Archiviate le paure di ritrovarsi ancora in “Tre metri sopra il cielo” o tra i lucchetti di Ponte Milvio a Roma, ho atteso la prima puntata con la curiosità di chi, come me, studia e spesso analizza e critica il mezzo televisivo e i suoi protagonisti. Ebbene si, lunedì 20 aprile ha debuttato su Italia 1 in prima serata About Love capitanato da Alvin e Anna Tatangelo. Un programma che racconta come l’amore entra nelle vite delle persone e come riesce a salvarle da dolori e incidenti di percorso. Insomma, un programma tutto sentimenti e lacrime con tanto di racconto e di ricostruzione della storia stessa. Amori persi, amori ritrovati, amori con la “A” maiuscola, amori amari, amore, amore e ancora amore in tutte le salse! Dopo i primi venti minuti avevo raggiunto un livello di glicemia tale che per i tre giorni successivi ho mangiato scondito e senza assumere zuccheri. Scherzi a parte, il programma non mi ha convinto. Per niente. Le storie mi sono sembrate abbastanza inverosimili e un po’ messe a caso. Pare che neanche il resto d’Italia sia stato particolarmente coinvolto da About Love che come debutto si è portato a casa un 2,95% di share, pari a poco più di 700.000 telespettatori. Anche i commenti sui social non sono stati bellissimi e sia Anna Tatangelo che Alvin se ne sono sentite di ogni. Anche il papà del programma, Federico Moccia, non è stato risparmiato e pare che anche i vertici Mediaset non siano rimasti entusiasti del risultato: About Love è stato sospeso dopo una sola puntata. Cosa accadrà alle altre puntate già registrate? Le soluzioni potrebbero essere davvero tante e la più considerabile prevede la futura messa in onda del programma durante l’estate quando i palinsesti, come si sa, sono ricchi di repliche e riesumazioni varie! Insomma, non mi sembra il massimo dei pronostici! Per Alvin devo ammettere che mi dispiace parecchio ma spero che questa “cantonata” possa servirgli da lezione e capire che, anche se si è bravi, simpatici e carini, non tutti i programmi si possono condurre. Bisogna sempre mantenere il proprio stile e la propria identità. Alvin è scanzonato, frizzante, leggero, divertente; come caspita gli sarà venuto in mente di mettersi a parlare di amore e di raccontare storie di cuore in tv? Diciamo che “Errare è umano”, speriamo non perseveri altrimenti si entra nel diabolico! A buon intenditor poche parole! Ad Alvin, per superare questo flop ma soprattutto per togliere l’amaro di bocca, dedico la mia ricetta di questa settimana: Crostatine dolci e ventagli di sfoglia!

crostatine e ventagli

Per realizzare tre o quattro mini crostatine ci serviranno: 300 gr di farina, 2 uova intere, 100 gr di zucchero, 150 gr di burro e una bustina di vanillina, confetture di marmellata a scelta. Per i ventagli: 250 gr di pasta sfoglia e zucchero.
Per preparare le crostate bisognerà amalgamare insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto unico. Stendere la pasta in micro teglie del formato desiderato e farcirle con marmellata a scelta. Non dimenticate le striscioline a guarnizione! Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti.
Per i ventagli: stendete la pasta a sfoglia con l’ausilio di un mattarello fino a raggiungere uno spessore di pochi millimetri. Cercate di ottenere una forma quadrata e spolverizzatela con dello zucchero su ambo i lati. Piegate la sfoglia internamente individuando il centro della sfoglia stessa e ripiegate più volte allo stesso modo fino ad ottenere un rotolo. Tagliatelo a fette e fatelo riposare per una ventina di minuti senza dimenticare di rispolverare il tutto con dello zucchero. Date la forma ai vostri ventagli e cuoceteli in forno a 220° per circa 5 minuti. Ottimi per una merenda o per un dessert a fine pasto. Bon Apetit!
Dal mondo dei Vip e della cucina per il momento è tutto. Ci vediamo, anzi, ci leggiamo la prossima settimana! Mi raccomando, “Occhio al Vip e… leccatevi i baffi!”

Per leggere tutti gli articoli della rubrica “Come ti cucino il Vip“, clicca qui.