Pandora lancia “Donne X il Domani”

0
981

Pandora

Di Alessandra Rosci

Pandora lancia “Donne X il Domani”.

Preziosi consigli!

Per l’appuntamento di FNM – Jewels questa volta è il turno di Pandora con il suo progetto sensibile.

Un nuovo progetto di respiro internazionale per celebrare e sostenere l’operato di donne straordinarie che, nella loro quotidianità, fanno la differenza.
Al via una nuova, entusiasmante iniziativa ideata e promossa da Pandora Italia per appoggiare storie di azione concreta che rappresentano un esempio da far conoscere e da cui trarre ispirazione per un domani migliore.

Scoprire (e far scoprire) donne apparentemente comuni che, nella loro quotidianità, riescono a raggiungere risultati straordinari e di grande impatto sociale, in grado di fare la differenza all’interno delle comunità nelle quali operano: ecco l’obiettivo della nuova sfida di social empowerment declinata al femminile intrapresa da Pandora con il progetto Donne X il Domani. Un’iniziativa destinata a porre l’accento sulle tematiche relative al femminile e all’impegno sociale tanto care al marchio, come afferma il Managing Director dell’azienda Massimo Basei: “Pandora crede fermamente nell’importanza che le donne, con le loro abilità, ricoprono all’interno della società e proprio per questo investe su progetti destinati a potenziare e ad accrescere la consapevolezza e l’impatto positivo che le donne riescono ad esercitare sulla collettività”. L’azienda danese riconferma così quella sensibilità già espressa in passato attraverso i progetti charity Women Like You e We Care – Accanto alle Donne, che rappresentano uno dei valori fondanti per la filosofia del brand.

Il concorso si ispira a un progetto lanciato da Pandora negli USA, che ha creato un circolo virtuoso sempre più allargato a livello internazionale, invitando chiunque ne avesse il desiderio a nominare una donna di merito che faccia parte di una ONLUS, Fondazione, Organizzazione o Cooperativa attiva in campi di grande importanza quali salute e ambiente, impegno sociale, empowerment femminile e cura, tutela e supporto relativi al mondo dell’infanzia.

Un’iniziativa dal format originale, che si distingue rispetto agli altri concorsi e progetti declinati al femminile: Donne X il Domani rivoluziona i canoni classici del concorso, eliminando l’idea di competizione e sostituendola con uno sguardo volto a generare una solidarietà consapevole e ispirante per donne che nominano altre donne esemplari, il tutto in un contesto di impegno rivolto al sociale.

Le segnalazioni saranno raccolte dal 15 giugno 2015 al 15 agosto 2015 sul sito Internet dedicato al progetto (www.pandoradonnexildomani.it). Alla chiusura del periodo di raccolta storie, tutte le nomination pervenute verranno valutate e votate da una giuria d’eccezione, composta da sei donne che, con la loro storia e il loro operato, hanno saputo trasformare la quotidianità in qualcosa di straordinario: Alida Forte Catella, Franca Fossati Bellani, Giusy Laganà, Sara Maino, Jole Milanesi e Valentina Molinari.

La giuria si riunirà il 10 settembre 2015 per selezionare, tra tutte le donne segnalate, dodici finaliste, che successivamente verranno votate dagli utenti web sul sito dedicato al progetto (la votazione online potrà essere effettuata dal 30 settembre al 15 ottobre 2015).

Il progetto vedrà il suo coronamento il 22 ottobre 2015, con un esclusivo evento volto a presentare le donne speciali giunte in finale. Durante la serata saranno proclamate tre vincitrici votate dal pubblico web, che vedranno così riconosciuto il proprio operato e riceveranno un sostegno concreto da parte di Pandura alla propria causa grazie a un premio di € 15.000 ciascuna.

Da sempre impegnata a celebrare l’unicità e la ricchezza di ogni donna, Pandora con Donne X il Domani si impegna a far conoscere storie esemplari e indimenticabili nella speranza che questo esempio possa innescare un processo di cambiamento concreto nella vita di molti altri, generando un circolo virtuoso e di largo impatto sociale.

Un messaggio corale di speranza e di propositi tangibili e realizzabili, per le donne di domani.

(…) Il nostro compito non è quello di fermare il mondo intero tutto in una volta, ma quello di prodigarsi per migliorare la parte del mondo nel nostro raggio d’azione. (…). Ciò di cui c’è bisogno per un cambiamento sostanziale è una miriade di azioni, aggiungendo, aggiungendo ancora, aggiungendo di più, in continuazione. (…).
Da Ispirazione di Clarissa Pinkola Estes (Autrice di “Donne che corrono coi lupi”).