Natale sulla Luna #ManOnTheMoon

0
895

FNM-john-lewis-man-on-the-moon

Di Dario Bentivegna

Natale sulla Luna. #ManOnTheMoon

Lo spot di Natale 2015 John Lewis tra Terra e Luna.

Passato Halloween, qui in Inghilterra, inizia ufficialmente il periodo natalizio, tra strade che inaugurano le luminarie, vetrine a tema, negozi che traboccano di idee regalo ma sopratutto sono le campagne pubblicitarie di case di moda e grandi magazzini che si sfidano a colpi di like e visualizzazioni che sanciscono l’inizio dell’atmosfera festiva. Se Burberry ha lanciato la campagna Festive la scorsa settimana e a giorni decorerà l’albero di Claridges è però da 5 anni che si attende  con trepidazione lo spot di John Lewis, uno dei più grandi ed iconici grandi magazzini d’Inghilterra.

Lo scorso anno John Lewis ha spopolato con il pinguino Monty, felice in famiglia ma in cerca di una compagna, poi trovata sotto l’albero il giorno di Natale; per il 2015 invece dal pianeta animale ci spostiamo sulla Luna, dove vive in solitudine un uomo anziano, circondato solo dalla sua casa ed una panchina, dove siede tutti i giorni scrutando l’orizzonte buio. Il punto di svolta é sulla Terra però, dove Lily, una bimba di sette anni, scopre, grazie al telescopio dei genitori, che c’è un uomo sulla Luna e che vive da solo. Lily lo osserva quotidianamente, ci si affeziona e cerca di mettersi in contatto con lui ma senza successo. Finalmente il giorno di Natale ci riesce, l’anziano si vede recapitato, tramite dei palloncini, un pacchetto che contiene un altro telescopio che gli servirà per individuare Lily, sentirsi amato e sopratutto meno solo. Lo spot si chiude con lo slogan “Dimostra a qualcuno che è amato questo Natale”.

Lo scopo dello spot ha già avuto successo con circa 5 milioni di visualizzazioni nelle prime 12 ore e questo grazie alla trama strappalacrime, ad una colonna sonora toccante – una cover degli Oasis, cantata da Aurora, 19 cantautrice norvegese – e al messaggio che è più importante dare che ricevere, non solo beni materiali ma anche affetto e compagnia, in questo caso. Più che raccontato, lo spot va visto e rivisto per apprezzarlo in tutti i suoi dettagli.

[ScrollGallery id=1934]