X Factor: la carriera di alcuni dei finalisti delle edizioni passate

1
752

FNM X Factor la carriera di alcuni dei finalisti delle edizioni passate

Di Daniela Giannace

X Factor: la carriera di alcuni dei finalisti delle edizioni passate.

Il talent ha lanciato nel panorama musicale italiano degli artisti di successo ma ha anche rappresentato una battuta d’arresto in alcuni casi.

X Factor rappresenta una grossa opportunità di farsi conoscere dal grande pubblico e mostrare il proprio talento, così come di migliorarsi. Una chance che non tutti i partecipanti riescono a cogliere, chi per una questione di fortuna, chi perché non è ancora una stella che brilla nel firmamento musicale. Vediamo insieme cos’è successo a livello lavorativo ad alcuni dei protagonisti delle edizioni passate.
Michele Bravi, vincitore della settima edizione, ha inciso la colonna sonora del film “Sotto una buona stella” di Carlo Verdone. Un artista umile, che ha rifiutato il Festival di Sanremo e il tour dopo la vittoria perché non si sentiva pronto, e si è scoperto Youtuber. Ad ottobre è uscito il suo album dal titolo “I hate music”, balzato subito in terza posizione nella classifica italiana. Marco Mengoni, dopo X Factor 3, ha avuto ed ha ancora molto successo: tantissimi dischi venduti, sold out ai concerti, vittoria al Festival di Sanremo nel 2013 con il brano “L’essenziale”. Un artista introverso ma di talento, che scala le classifiche con i suoi singoli e si fa conoscere anche all’estero.
Francesca Michielin, vincitrice della quinta edizione del talent, ha inciso due album e ottenuto un riscontro più che positivo, un vero trionfo, con i singoli “Cigno Nero” e “Magnifico”, in cui ha duettato con Fedez. Ha composto un singolo per la colonna sonora del film “The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro”. Giusy Ferreri partecipa alla prima edizione di X Factor e viene notata per la sua voce particolare. Da commessa dell’Esselunga diventa una cantante e ha come produttore di un suo album Tiziano Ferro. Durante quest’estate, in tutte le radio, si ascoltava il tormentone “Roma-Bangkok”, il singolo che Giusy cantava insieme con la rapper Baby K.
Lorenzo Fragola, trionfatore dell’ottava edizione di X Factor, ha partecipato al Festival di Sanremo 2015 con il singolo “Siamo uguali”, e sarà tra i “Campioni” anche dell’edizione 2016 della kermesse canora. Il suo brano “La nostra vita è oggi”, tratto dall’album “1995”, è stato scelto per accompagnare i titoli di coda del film “Il viaggio di Arlo”. Gli Aram Quartet sono i quattro ragazzi salentini vincitori della prima edizione del programma. Per loro, l’album di esordio dal titolo “Il pericolo di essere liberi”, inciso con la Sony. Non avendo il successo sperato, la band si scioglie nel 2010. Il loro front man Antonio Maggio vince da solista la Sezione Giovani del Festival di Sanremo 2013 con il singolo “Mi servirebbe sapere”, mentre Michele Cortese, un altro componente del gruppo, è diventato co-coach dell’edizione di “The Voice” Cile, insieme a Franco Simone.

Comments are closed.