Half&Half: quando l’amore supera la distanza

0
1009

header

Di Carola Santopaolo

Half&Half: quando l’amore supera la distanza

L’arte della fotografia unisce due cuori lontani geograficamente ma vicini con l’anima.

 

Da che mondo è mondo milioni di coppie si incontrano in un paese, si innamorano e vivono storie felici con la formula chiave della condivisione. Magari partendo da una sigaretta che si tramuterà in un caffè, il quale a sua volta prenderà le sembianze di un cornetto per poi mutare in un primo piatto, fino a trasformarsi in un menù completo con dessert, in cui si condivide fino all’ultimo frutto di bosco, panna compresa!

Appurata la naturale e comprovata suddivisione del cibo, è giunta l’ora di fare a metà un cuscino, di aggiudicarsi il lenzuolo del letto ad una misera piazza, diventato per l’occasione un’accogliente casa. La parte in cui un rapporto diventa una vera a propria condivisione è sicuramente quella in cui dal riferirsi a se stessi con un “io” si inizia ad utilizzare un magico ed indivisibile “noi”.

Ma cosa succederebbe se ad un certo punto la coppia venisse divisa da quattordici ore di aereo? E se a causa del proprio lavoro si dovesse considerare l’opzione di un amore a distanza? Significherebbe non avere più al nostro costante fianco la persona amata, non poter contare su di lei in qualsiasi momento della nostra giornata se non sentendo la sua voce o guardando il suo viso attraverso il freddo monitor di un computer.

Ebbene, questo è esattamente quello che è successo a Danbi Shin e a Seok Li, lei trasferitasi per necessità a New York, lui rimasto a Seoul, lontanissimi ma vicini con il cuore. I due innamorati, per sentirsi ancora più uniti, da originali artisti quali sono, continuano a condividere tutto quello che mangiano, bevono e vivono attraverso una personalissima rivisitazione della fotografia in un progetto che prende il nome di Half&Half.

Half&Half consiste nell’accostamento di una una serie di immagini che aiutano i due amanti a sentirsi nello stesso luogo pur essendo su due parti diametralmente opposte della mappa geografica, confidando nell’arte, unica fonte di accrescimento spirituale del loro indissolubile amore a distanza!

Di seguito gli scatti a distanza ma artisticamente e sentimentalmente nello stesso luogo del cuore.

[ScrollGallery id=1968]