Le spose di Alexis Mabille

0
514

Alexis Mabille "Bridal Collection"

Di Alessandro Iacolucci

Le spose di Alexis Mabille

Dagli abiti da cocktail alle grandi occasioni, su scottanti richieste di parenti e amici, Alexis Mabille inizia a percorre le navate in vista del Sì.

Allure metropolitano e stile contemporaneo per abiti luccicanti dal taglio preciso, un marchio riconoscibile per il suo caratteristico “bow tie” revisionato. Alexis Mabille sviluppa la sua passione per la moda sin da giovanissimo con un percorso di studi a la Chambre Syndale de la Couture Parisienne e una formazione presso alcune delle più importanti case di moda come Dior e Saint Laurent.

Mabille si diverte a giocare con i codici tradizionali dalla couture classica con tutto quello che è glamour e sensuale. Intraprende una strada fatta di eleganza mixata unendo e confondendo elementi maschili e femminili, che rispecchiano la sua visione di una moda informale e sporty-chic, che declina nel suo omonimo marchio.

Adesso su grande richiesta di parenti e amici il brand decide di diversificare parte delle sue collezioni dedicandone una agli abiti da sposa con il lancio di “Mariage – Bridal”. Se prima era apprezzato soprattutto per la sua inclinazione alla realizzazione di abiti da sera e per i grandi eventi, ora il brand inizia a percorre le navate in bianco dedicando la sua boutique di Parigi, al 34 di Galerie Viviene, ad una selezione di abiti pronti per il “sì”. Palette chiara e capi sprint pensati in modo da non dover aspettare mesi e mesi per un su misura. Alexis Mabille ne propone quindi un ready to wear insieme a tutta una serie di accessori abbinati che si vanno ad inserire nel mercato dello shopping da matrimoni, fast.

Scelto lo stile, la questione diventa facile come per qualunque altro outfit?