Involtini di pollo alle zucchine per Andrea Roncato

1
979

Moreno Amantini Come ti cucino il Vip Fashion News Magazine (149)

Di Moreno Amantini

Perché continuano a chiamarla Isola dei Famosi?

Cari amici e care amiche di Fashion News Magazine ben trovati! Sta per partire la nuova edizione de L’Isola dei Famosi e, tra Vip e presunti tali, il cast è al completo.

Come ogni anno rumors e polemiche non si fanno attendere e, dopo il clamore sulla presunta partecipazione di Wanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile, un altro personaggio del mondo dello spettacolo, che si dava come concorrente, ha voluto dire la sua. Mi riferisco all’esilarante Andrea Roncato che, proprio in quel di Cayo Cochinos, avrebbe ricomposto il celebre duo insieme a Gigi Sammarchi.

andrea-roncato

Niente da fare. Le parole dell’attore, rilasciate ai microfoni di Adnkronos, non sono state tenerissime. “Cosa penso de L’Isola? Penso male. Mi dispiace per loro ma ho visto l’elenco dei concorrenti e non capisco perché si chiami L’Isola dei Famosi” ed ha poi aggiunto “in realtà si va all’isola per i soldi, diciamolo chiaro; le sfide con se stessi per far vedere quelli che si è, come dicono in tanti, non esistono!” Schietto e diretto come sempre, Andrea Roncato ha ammesso di aver ricevuto un’offerta per partecipare al reality insieme al suo amico e collega Gigi Sammarchi ma ha anche ammesso di non averci mai pensato. Almeno a partecipare. Preferisce il teatro e il cinema.

Ed è proprio al Teatro Golden di Roma che lo vedremo in questi giorni, proprio insieme a Gigi, nello spettacolo “Che ci do…che ci do”, celebre tormentone che lo rese famoso nella commedia degli anni ’80. Insomma, pare che il reality show di canale 5 quest’ anno stia per partire con il piede davvero sbagliato. Pochi nomi conosciuti al grande pubblico e tante comparse del tubo catodico. Al di là di personaggi come Eva Grimaldi, Samantha De Grenet, Giulio Base, Raz Degan, Massimo Ceccherini e Natalie Caldonazzo gli altri sono veramente sconosciuti, almeno sul piccolo schermo. Forse Alessia Marcuzzi, visto il trionfo dei Nip sui Vip al Grande Fratello, avrà voluto replicare l’esperimento? Ca va sans dire …

Moreno Amantini interv Andrea Roncato

Fatto sta che molti personaggi noti, e non solo Gigi e Andrea, avrebbero rifiutato l’ingaggio al reality. Che sia un’isola pronta a naufragare nei mari del Honduras? Le parole di Andrea Roncato non sono di certo parole astiose di chi è stato messo alla porta come in molti hanno pensato. È evidente e palese che nelle sue parole c’è molta verità. Di famoso c’è ben poco e forse sarebbe stata l’occasione giusta per intitolare il programma “Survivor”, format originale a cui si ispira. In tal caso sul cast non si sarebbe potuto dir niente e un mix di volti noti e non sarebbe stato perfetto. Quanto alla frase di circostanza “vado all’isola per mettermi alla prova e sfidare me stesso” è il solito cliché. All’Isola ci si va per soldi, per riavere quel minimo di visibilità che si è persa e per sperare di lavorare. Vedi Stefano Bettarini che dopo il Grande Fratello Vip ora è inviato del reality in Honduras. Uno su mille ce la fa? Insomma, chapeau alla schiettezza e sincerità di Andrea Roncato a cui dedico i miei “Involtini di pollo alle zucchine”.

Involtini di pollo alle zucchine

Procuratevi delle fette di petto di pollo per il numero di involtini che volete preparare, olio extra vergine di oliva, farina, una noce di burro, una zucchina, sale, sottilette, pepe, vino bianco. Prima di tutto tagliate la zucchina finemente a fette e grigliate. Schiacciate ogni fetta di petto di pollo e farcite con una fetta di zucchina, una metà striscia di sottiletta e chiudete con l’ausilio di uno stecchino a mo’ di involtino. In una padella anti aderente fate sciogliere una noce di burro. Passate i vostri involtini nella farina e fate cuocere. Aggiungete sale, pepe e un goccio di olio extra vergine di oliva. Sfumate al vino bianco. Servite su un letto di zucchine grigliate e se volete decorate con della glassa al balsamico. Dal mondo dei Vip e della cucina per il momento è tutto. Ci vediamo, anzi, ci leggiamo la prossima settimana! Mi raccomando “Occhio al Vip e … leccatevi i baffi!

Comments are closed.