Louis Vuitton Cruise 2018

Nicolas Ghesquière ha presentato la collezione Cruise 2018 di Louis Vuitton al Miho Museum di Kyoto.
0
690

La nuova collezione di Louis Vuitton, rappresenta un mix perfetto tra modernità e tradizione, un mix di Occidente e Oriente, di futurismo e poesia, di città frenetiche e natura incontaminata.

Per l’occasione, le modelle, hanno sfilato su un ponte sospeso tra le montagne che circondano il Miho Museum in Giappone, un luogo magico nei pressi di Kyoto progettato dall’architetto I. M. Pei nel 1997. Immerso nel verde, si raggiunge passando per un tunnel metallico e poi attraverso un ponte sospeso che collega due montagne, lo stesso su cui le modelle hanno sfilato di fronte ad un pubblico fluttuante. 

“Ci andavo spesso in cerca d’ispirazione circa 20 anni fa, e non ho più smesso. Questa collezione racchiude quello che mi ha dato il Giappone in tutto questo tempo”, queste le parole del direttore creativo del brand Nicolas Ghesquière.

Abiti ispirati alle vesti dei samurai, impreziositi da incisioni figurative e paesaggi a inchiostro. Maglie in jersey intrecciato e giacche di pelle ricordano le armature dei guerrieri giapponesi. Pantaloni dalla silhouette affusolata si declinano sui tessuti delle cinture obi, mentre gli abiti da sera luccicano d’oro ricordando i caratteristici teatri Nō. Infine le stampe, che campeggiano su borse e accessori, realizzate in collaborazione con il designer Kansaï Yamamoto mente, i berretti, sono stati creati da Kristopher Haigh.

Numerose sono state le star che hanno preso parte all’esclusivo evento, tutte sedute in prima fila ad ammirare le sue nuove creazioni. Tra queste, Michelle Williams, Isabelle Huppert, Sophie Turner, Jennifer Connelly e Riley Keough. Tutte in Louis Vuitton.

 

Louis Vuitton Cruise 2018