Insalata di mare per Vittorio Sgarbi

0
469

Cari amici e care amiche di Fashion News Magazine ben trovati! È decisamente uno degli uomini più colti del Bel Paese, si è alternato tra partecipazioni televisive di ogni genere diventando uno dei volti più popolari del piccolo schermo. Vittorio Umberto Antonio Maria Sgarbi. Per tutti semplicemente Vittorio Sgarbi. Scrittore, critico d’arte, opinionista, ex politico e uno dei volti più amati e controversi della tv. Un carattere non facile. Scontri e dibattiti accesi lo vedono spesso protagonista: sia in salotti di costume che in salotti culturalmente più elevati. Sgarbi è l’ospite più ricercato, dicono anche più pagato, ma decisamente più incontrollabile. Quando c’è lui lo share aumenta. Questo è sicuro.

Come è sicuro che qualche scontro acceso si animi senza dubbio. Sgarbi si affermò come personaggio televisivo soprattutto come ospite della trasmissione televisiva di Maurizio Costanzo, il Maurizio Costanzo Show, durante la quale alternava lezioni d’arte a vivaci scontri verbali nei confronti degli altri ospiti. È proprio nello storico programma che Sgarbi pronuncia la sua prima parolaccia in tv. Era la puntata del 23 marzo 1989 e Vittorio dopo aver espresso il suo non gradimento per una poesia letta in studio, regalò la “parolina” all’autrice. Che la sua verve sia sempre sopra le righe non è un mistero. Celebre la rissa con Roberto D’Agostino, oggi suo grande amico, e tante altre. Una cosa va detta: per par condicio Sgarbi ne ha per tutti.

Nessun problema sia con uomini che con donne. La galanteria in un dibattito va lasciata da parte. Colto e diretto. Anche se in molti lo definiscono “sgarbato”, facendo facile ironia per assonanza con il cognome. Io ho sempre apprezzato Vittorio ma ultimamente devo ammettere che ha avuto una caduta di stile non da poco. Mi riferisco al servizio de Le Iene, in cui si è fatto riprendere anche mentre faceva i bisogni in bagno. Ora: va bene la tv verità, va bene che defecare è la cosa più naturale del mondo ma a tutto deve esserci un freno. Per quanto mi riguarda è stata una scena poco piacevole e, giudicando dai rumori emessi da Vittorio, rivedrei anche l’alimentazione. Ca va sans dire…

Sperando l’evento possa cadere nel dimenticatoio, dedico a Sgarbi una ricetta leggera e decisamente appropriata per i motivi di cui sopra: Insalata di Mare.

Ecco gli ingredienti: polpo, calamari, vongole, cozze, gamberi (anche in salamoia), surimi, aglio, olio extravergine di oliva, 1 limone, prezzemolo, sale e pepe. Prima di tutto preparate una marinata mettendo in una ciotola il prezzemolo tritato, l’aglio tagliato a dadini, il sale, il pepe, il succo di limone e l’olio extravergine di oliva. Sbollentate i calamari e il polpo in acqua bollente. I primi per una decina di minuti, il secondo per almeno mezz’ora. Una volta cotti tagliate tutto a pezzetti. Cuocete le vongole e le cozze in due padelle separate e coperte. Il tutto a fiamma alta finché non si saranno aperte per bene. Scolate i gamberi se utilizzate quelli in salamoia o scottateli se utilizzate quelli freschi. Tagliate a dadini anche il surimi. A questo punto è tutto pronto per essere assemblato all’interno di un’ampia zuppiera. Condite con la marinata preparata in precedenza. Meglio lasciarla riposare in frigorifero e coperta per un’oretta almeno, prima di servirla. Dal mondo dei Vip per il momento è tutto. Ci vediamo, anzi, ci leggiamo la prossima settimana. Mi raccomando “Occhio al Vip e …Leccatevi i Baffi!

 

Admin Redazione