Ibiza: la festa è uno stile di vita da provare in attesa dell’estate

Un weekend che lasci il segno e lasci alle spalle i problemi e le preoccupazioni del tran tran quotidiano? Sicuramente Ibiza può essere la soluzione.
0
54

Meta perfetta per la primavera che lascia già assaporare l’estate con le sue spiagge da sogno e il clima festaiolo che contraddistingue le sue giornate. Seconda isola delle Baleari, indubbiamente nota come destinazione come il luogo prediletto di tutti i partygoers d’Europa.

L’isola più vivace del mondo è la culla dei club più “in” di tutta Europa, tra questi il Pacha, l’emblema della vita notturna di Ibiza in cui i dj di tutto il mondo attirano con i loro dj-set masse di giovani provenienti da ogni parte del globo con un unico obiettivo: divertimento sfrenato. Alcuni lidi prevedono dei dj-set già dalle prime ore del pomeriggio, soprattutto, nel tratto di costa che va da Ibiza a Sant Jose. Platja d’en Bossa è altro importante punto di riferimento per il divertimento in cui locali e club popolano il lungo tratto di costa. Non solo feste e dj-set … Ibiza, infatti, è la casa di uno dei movimenti hippy più grande d’Europa, tutt’oggi a Sant Joan de Labritja si trova una comune molto vasta, sulla costa settentrionale.

Oltre la movimentata vita notturna che è vivida nell’immaginario dei turisti, non va trascurata la bellezza mozzafiato delle spiagge e delle acque dell’isola. Sorseggiando un drink, in totale relax, sulle spiagge di Platja d’en Bossa, vi sembrerà di trovarvi ai Caraibi, con la finissima sabbia bianca e mare turchese acceso e da Las Salinas, un angolo di costa vergine, si può godere un meraviglioso panorama degli isolotti circostanti e di Formentera.

All’interno di un’insenatura ancora incontaminata, circondata da altissime rocce a picco sul mare si trova Cala Comte, seguita da Cala Llonga, una vera e propria oasi di pace per chi sogna un soggiorno tranquillo, mentre Ses Figueretes è la località vicina al nucleo urbano di Ibiza.

Per gli appassionati di storia e dell’arte, il centro storico medievale di Ibiza, Patrimonio dell’UNESCO, Dalt Villa, conserva ancora in condizioni ottimali una necropoli cartaginese, uno degli esempi meglio tenuti al mondo. Una meta da non perdere è la pittoresca cittadina di Santa Eularia, conosciuta per la lavorazione di finissime ceramiche e il caratteristico borgo di Santa Gertrudis. Un’esperienza da vivere a Ibiza è quella dei party in barca per trascorrere una giornata cool, con pacchetti davvero vantaggiosi che comprendono anche ingressi nei club più esclusivi. Lo shopping a Ibiza è sicuramente poco convenzionale e molto “hippy” dove poter acquistare oggetti tipici, folkloristici. Per gli amanti del genere, ogni mercoledì, nei pressi di Santa Eulària des Rius si tiene l’ Hippy Market, oppure nella rinomata zona di Sa Penyas si possono trovare molte botteghe tipiche.

A Ibiza sono da provare gli incredibili sapori della sua cucina che ricorda quella mediterranea, ma con variazioni spagnole, è possibile assaporare la paella, e le golosissime tapas, le fritture tipiche come , i Raò, il Guisat de peix e il peix sec da gustare nei numerosi ristoranti per una serata all’insegna del gusto e del divertimento. Un’isola che riesce a trovare il giusto ambiente per ogni esigenza che sia quella del divertimento sfrenato, o del relax, per chi vuole vivere escursioni in luoghi pieni di fascino e storia, o alla ricerca di suggestioni hippy e atmosfere psichedeliche, proprio il 29 maggio, si può partecipare a una delle feste più belle dell’isola: la Flower Power, un party in pieno stile hippy, introvabile in qualsiasi altra parte del mondo. Insomma … per qualunque vostra richiesta, Ibiza trova sempre la risposta giusta!