Festival di Cannes 2017: tutti i vincitori

Domenica 28 maggio 2017 si è conclusa la 70esima edizione del Festival di Cannes.
1
22

Il film svedese “The Square” del regista Ruben Östlund si aggiudica la tanto ambita Palma d’oro 2017.


”Signore e signori, buonasera. L’identità del cinema non ha sesso, nessuna bandiera, non ha confini. Grazie al festival di Cannes, cineasti divenuti poi patrimonio culturale dell’umanità hanno rivelato qui il proprio talento: Fellini, Buñuel, Scorsese, Coppola, Tornatore, Kusturica, Lynch, Campion, Wong Kar-wai, Tarantino, i Dardenne, Moretti, Malick, Audiard, Sorrentino, Garrone, Dolan e tanti altri. Tuttavia, spero che in futuro più registe donne prenderanno il giusto spazio” con queste parole la madrina del Festival Monica Bellucci ha inaugurato la cerimonia di chiusura.

L’attrice Diane Kruger si aggiudica il premio per la migliore interpretazione femminile per aver interpretato il ruolo di protagonista nel dramma “In the Fade” di Faith Akin. Il film parla del terrorismo e della “necessità di andare avanti e continuare a vivere normalmente la nostra vita giorno per giorno” ha dichiarato l’attrice.

Il premo come migliore attore va all’americano Joaquin Phoenix per l’interpretazione nel film “You were Never Really Here” di Lynne Ramsay, regista che si aggiudica anche il premio alla migliore sceneggiatura.

La nota diva di Hollywood Nicole Kidman ha lasciato un videomessaggio per ringraziare la giuria che le ha conferito il premio speciale per il 70esimo anniversario del Festival: “Sono dispiaciuta di non essere lì, ma questo è un bellissimo modo di tornare” ha dichiarato.

L’attrice italiana Jasmine Trinca ha conquistato la giuria presieduta da Uma Thurman, portando a casa l’Un Certain Regard come migliore attrice nel film “Fortunata” di Sergio Castellitto.

Il Premio alla “mise en scène” va a Sofia Coppola per “The Beguiled”, il Premio della giuria al film “Loveless” del russo Andrey Zvyagintsev e le palme parimerito per la migliore sceneggiatura a “The Killing of a Sacred Deer” e a “You were Never Really Here”.

Tutti i vincitori di Cannes 2017:

Palma d’oro: Ruben Östlund con “The Square”
Caméra d’Or: “Jeune Femme” di Léonor Serraille
Palme d’oro Cortometraggio: “A Gentle Night” (Qiu Yang)
Miglior sceneggiatura: Yorgos Lanthimos con “The Killing of a Sacred Deer” e Lynne Ramsay con “You Were Never Really Here”.
Premio della Giuria: Andrei Zvyagintsev con “Loveless”
Migliore Attrice: Diane Kruger (In the fade)
Migliore Attore: Joaquin Phoenix (You Were Never Really Here)
Miglior regia: Sofia Coppola con “The Beguiled”
Grand Prix Speciale della Giuria: Robin Campillo con “120 beats per minute”
Premio del 70esimo Anniversario: Nicole Kidman

Comments are closed.