Estate da brividi con il film Polaroid

Esce il 24 agosto nelle sale italiane l’horror firmato Lars Klevberg
1
45

Una vecchia macchina fotografica porta scompiglio nelle vite dei soggetti da essa immortalati, e ad attenderli è una tragica fine. La trama della pellicola horror Polaroid diretta da Lars Klevberg mette in luce le terribili conseguenze degli scatti fotografici della liceale Bird Fitcher, la quale assisterà a questi risvolti inquietanti da parte della fotocamera da lei rinvenuta. Il film esce nelle sale italiane il 24 agosto e in quelle statunitensi il 25. Nel cast troviamo: Kathryn Prescott, Mitch Pileggi, Grace Zabriskie, Tyler Young, Keenan Tracey, Samantha Logan, Priscilla Quintana, Madelaine Petsch e Javier Botet.

Prodotto dai fratelli Weinstein e distribuito da Notorious Pictures, Polaroid è basato su un cortometraggio dello stesso regista norvegese, in cui vi sono chiaramente dei punti in comune con i celebri The Ring e Final Destination. Il debutto di Lars Klevberg alla regia di un lungometraggio coincide proprio con l’anno in cui si festeggiano gli 80 anni dall’invenzione della fotocamera a sviluppo istantaneo più famosa del mondo, la Polaroid appunto. La sua scoperta risale al 1937 grazie allo studente di chimica Edwin Land, originario del Connecticut.

Comments are closed.