Prada SS 2018

Milano Fashion Week.
0
188

Nome: Prada

Stagione: SS 18

Segni Particolari: la donna di Miuccia Prada è Rebel Rebel, da sempre.

Parliamo di un marchio super-mainstream, le cui fruitrici non sono di certo le donne del popolo, ma Prada approfitta della sua immensa vetrina per lanciare un messaggio diretto a tutti. Torniamo in piazza: basta arrendevolezza, basta nascondersi dietro lo schermo di uno smartphone, il tempo è adesso e dobbiamo dare e prendere ciò che possiamo. La passerella si riempie di donne fumetto, donne eroine da prendere ad esempio per vivere la nostra quotidianità da guerriere metropolitane. Questo è uno stile che si fa beffe dei canoni estetici, che trasforma il brutto in bello, che fa crollare i dikat del buon gusto a favore di una sperimentazione che può stonare ed al contempo affascinare. È il grunge delle donne Millenials dove i trench coat vengono sporcati dalle stampe grafiche o dalla dose di aggressività dell’animalier. Un capo di tendenza come la camicia a righe azzurra viene mutilato e scomposto diventando sempre qualcosa di diverso, giocandoci. I vestiti oversize e senza silhouette si indossano sopra i pantaloni, quasi a casaccio. Così come tessuti jacquard preziosi vengono minimizzati in outfit patchwork e multilayer.

Must Have: trench coat con stampa a fumetto.

Accessori: stringate maschili, borse con stampe grafiche, mocassini a punta in pelle, occhiali da sole, orecchini pendenti, calzettone con stampe geometriche, doppie cinture in vita.

Colori: nero, bianco, grigio, rosa, arancione, azzurro, rosso, oro, argento.

Prada SS18