FNM Book – “La sposa era vestita di bianco” di Mary Higgins Clark e Alafair Burke

Nella nostra storia la protagonista è Laurie Moran, produttrice e ideatrice del popolare programma televisivo “Under Suspicion”.
0
58

Scritto a quattro mani, La sposa era vestita di bianco, è il secondo capolavoro di Mary Higgins Clark, considerata la regina della suspense, e di Alafair Burke, giovane astro nascente del giallo americano.

La Higgins Clark, autrice di numerosi bestseller internazionali con più di 300 milioni di copie vendute è anche la vincitrice del Premio Agatha Christie alla carriera, mentre Alafair Burke è  autrice di due serie crime e i suoi libri sono stati tradotti in dodici lingue.

Nella nostra storia la protagonista è Laurie Moran, produttrice e ideatrice del popolare programma televisivo “Under Suspicion”. Attraverso la sua trasmissione due omicidi irrisolti hanno trovato un colpevole e questo portato molta gloria all’emittente per cui lavora. Laurie sta per avere una riunione con il suo capo per presentargli tre nuovi casi torridi e decidere su quale puntare per il nuovo soggetto di Under Suspicion.

Al suo arrivo in ufficio, però, trova i suoi due assistenti interdetti, in quanto non sono riusciti a fermare la donna che ha chiesto di incontrarla senza appuntamento e che si è introdotta nel suo studio con forza e convinzione. Laurie è decisa a liberarsene, ma Sandra, la bellissima signora che trova seduta sul suo divano, le racconta una storia incredibile convincendola di avere per le mani il suo nuovo caso.

La donna in lacrime le chiede di cercare la figlia Amanda sparita cinque anni prima alla vigilia del matrimonio, senza lasciare alcuna traccia. Il matrimonio di Amanda Pierce a Palm Beach era considerato uno dei grandi eventi della stagione. La stampa l’ha ribattezzata la “Sposa Fuggitiva”, liquidando la sua scomparsa in modo frettoloso. Nonostante il tempo trascorso dal tragico epilogo Sandra non si dà pace. Pur di far luce sull’accaduto è decisa a rivelare tutti i dettagli inquietanti sulla vita di sua figlia.

La Moran si appassiona a questa strana vicenda e decide di riaprire il caso irrisolto, risvegliando, però, tra il testimone, la damigella d’onore e l’ex fidanzato, vecchi rancori e gelosie che covavano da tempo sotto la cenere.

Editore: Sperling & Kupfer

Costo: 19,90 Euro