Versace FW 18/19

Milano Fashion Week.
0
131

Nome: Versace

Stagione: FW 2018/19

Mood:

back to school. Donatella Versace porta in passerella l’anima ribelle di un giovane uomo che non dimentica i magici anni del college. Un po’ sfrontato e un po’ teenager. L’uomo firmato Versace non ha paura di osare e ha voglia di esprimere il suo lato più selvaggio con un mix di tartan, animalier, stampe barocche e catene dorate. Immancabile il logo ricamato o applicato sulle sciarpe o sulle spille appuntate sul bavero.

Detail:

anche in questa collezione non mancano i dettagli che riportano alla mente la creatività del celebre Gianni Versace come le sue iniziali che ritroviamo sulle cinture o le stampe animali, tratto distintivo delle sue creazioni.

Must: 

le divise da basket realizzate in seta e i completi in tartan maschili mixati a stampe over-the-top.

Accessories: 

gli accessori ispirati alla collezione Versace esprimono un gioco di contrasti nei colori e anche nei tessuti. Un mix and match di stampe e texture dalle nuance accese. Uno stile senza regole. Clutch e borse in velluto, bracciali realizzati con forchette e coltelli o le cover a forma di cuscino. Senza dimenticare le nuove sneakers con la suola a forma di catena intrecciata, pensata per la generazione dei millennials, un vero e proprio fenomeno di tendenza.