Tutti i segreti della comunicazione sui social nel libro “Comunicare da Leader”

È in uscita il nuovo libro di Maria Elena Capitanio e Andrea di Cicco “Comunicare da Leader”, una guida per comunicare al meglio nell’epoca dei social media
0
30

Se nell’immaginario collettivo delle passate generazioni, gli anni duemila sarebbero stati quelli delle macchine volanti, la realtà che invece viviamo è ben diversa. Sono questi gli anni della comunicazione smart e di internet.

Questo significa che i social network sono diventati il nostro biglietto da visita ed il modo in cui ci presentiamo su questi delineerà la nostra immagine nella mente delle altre persone. Facebook, Instagram o Twitter sono passati, da attività di svago, a vero e proprio lavoro. Ci sono persone che hanno costruito la loro intera carriera attraverso questi potenti mezzi. Influencer che guadagnano decine di migliaia di euro l’anno solo attraverso un uso studiato e mirato di queste piattaforme.

Se vi state chiedendo come costruire la vostra immagine social perfetta, che rifletta voi stessi ma nel contempo sia efficace nel promuovere la vostra attività, tutti i vostri dubbi troveranno risposta nel nuovo libro di Maria Elena Capitanio e Andrea Di Cicco, “Comunicare da leader”, in uscita il 19 Marzo. Nel tomo verranno esposte le tecniche più aggiornate per migliorare la comunicazione personale, correlando, a queste, interviste, testimonianze e citazioni di personalità autorevoli. La presentazione avverrà a Roma il prossimo 26 Marzo ed oltre agli autori, ospiterà, quali relatori, Francesco Giorgino (caporedattore centrale della redazione interni – TG1), Maurizio Gasparri (politico, FI), Emilio Carrelli (politico, M5S), Walter Verini (politico, PD), Isabella Rauti (FDl).

L’autrice Maria Elena Capitanio

 

Nelle parole degli autori “Il libro non è rivolto solo a chi voglia cimentarsi con la politica o sia già un politico navigato, ma è stato pensato per quanti desiderino puntare sulla leadership in qualsiasi settore: manager, capitani d’industria, piccoli imprenditori ricchi di ambizioni, ma anche donne stufe di accontentarsi di posti di lavoro mediocri o sottopagati e decise a ritagliarsi uno spazio migliore nel mondo”. Per questo motivo “Comunicare da leader” porterà come modelli di comunicazioni personaggi quali Clinton, Trump, Elisabetta II ma anche Fedez e Chiara Ferragni.