L’invisibile al Fuori Salone 2018

La porta c'è ma non si vede: è creatività al quadrato.
0
237

Accendi l’immaginazione: dietro la porta potrebbe esserci un mondo. L’invisibile approda al fuorisalone 2018 con il design che la contraddistingue. Una tecnologia all’avanguardia brevettata che elimina stipiti, coprifili e cerniere a vista, espandendo all’infinito l’idea stessa di “porta”, ora svincolata da ogni limitazione con la quale si è abituati a doversi confrontare.

Dal 17 al 22 Aprile il brand L’invisibile vi invita ad esplorare 3 diverse location, immerse in una città che emana design e architettura: Superstudio Più, Archiproducts Milano e lo spazio espositivo de LINVISIBILE.

E’ qui che nasce e si sviluppa la creatività. Su ogni porta, infatti, si può realizzare qualsiasi progetto, dalla carta da parati alle piastrelle, dalla fibra di vetro alla boiserie, dall’intonaco allo specchio. La porta c’è ma non si vede, diventa parte integrante della parete arricchendosi di potenzialità e personalità.

Sceglierla nel tuo interior significa conferire carattere ed unicità all’ambiente. Ecco qualche idea da portare a casa.

Grigio su grigio
Il battiscopa continua sulla porta

Gloss – il lucido sposa il legno

 

L’icona stampata sulla parete della cabina armadio

 

Colore hot

 

Apparenza a tutta altezza

 

Color Block
Osare con il rosa pastello in un’ambientazione tropical

 

Sfumature pastello