Emma Stone presenta il premio LVMH Prize 2018

Emma Stone si è distinta per eleganza con un outfit a la garçonne in occasione del premio LVMH Prize 2018 Edition
0

Si è tenuta il 6 Giugno, presso la Fondation Louis Vuitton di Parigi, la premiazione LVMH Prize 2018 Edition. Alla sua quinta edizione, il premio è stato vinto dal designer giapponese Msayuki Ino. In giuria, ben quarantotto personalità di rilievo del fashion system fra le quali Maria Grazia Chiuri, Marc Jacobs, Karl Lagerfeld e Nicholas Ghesquière.

Al vincitore è stato staccato un corposo assegno dal valore di 300 mila euro, oltre alla possibilità di godere di un programma di mentoring di un anno presso LVMH.

Presentatrice d’eccezione, nonché ospite d’onore, è stata l’attrice Emma Stone, che, oltre ad essere stata testimonial del brand (ricordate la campagna en plain air nella quale Emma portava con sé la splendida Capucines bag?), è anche una grande appassionata di moda. La Stone ha fatto innamorare i flash dei paparazzi con il suo look in stile new Katharine Hepburn. Il suo minimal chic, rappresenta in pieno sia lo stile parigino che quello di Ghesquière. L’outfit, dalla collezione Resort 2019, è composto da una camicia blazer bianca con spalle marcate, pantalone baggy con bretelle, cintura in pelle con nodo e logo LV, pumps a punta in vernice ed un piccolo gioiellino ripescato dagli archivi di Louis Vuitton: la Cannes Vanity Bag. Una borsa a secchiello con manico in pelle Epi nera con lucchetto dorato. L’hairstyling, curato da Mara Roszak, è un raccolto con onde e riga a lato; mentre, il make up, a cura di Rachel Goodwin, punta l’attenzione sulle labbra con un rosso intenso e delinea con delicatezza gli occhi con sfumature bronzo. Emma ha fatto veramente centro con questo outfit, tanto da essere incoronata Best Dressed of the Week dalla nostra redazione!