Presentata la linea di anelli eco-friendly TRIuSo di Sbottonando presso il Salone di Franco e Cristiano Russo a Roma

Anelli eco-friendly, biodegradabili e Made In Italy by Sbottonando di Michela Monaco
0
145

Sono stati presentati lo scorso 19 Novembre, presso il salone di bellezza di Franco e Cristiano Russo a Roma, gli anelli della linea TRIuSo.

Questi eco-bijoux sono stati ideati da Michela Monaco, fondatrice del marchio Sbottonando. Un modo per dare nuova vita a materiali di scarto, attraverso la creatività e la rivalorizzazione dell’artigianato. Tutti gli anelli TRIuSo, infatti, sono biodegradibili, eco-sostenibili e realizzati a mano.

Hanno presenziato all’evento Michela Monaco, fondatrice di Sbottonando e ideatrice della linea TRIuSo; Tamara D’Andria, modella e blogger di Look Like a model, nonché testimonial di TRIuSo; la Marchesa Daniela d’Aragona; Janet De Nardis, imprenditrice, attrice, conduttrice e creatrice del Roma Web Fest; Ino Mantilla, ex top model colombiana, ora imprenditrice e co-creatrice di MIA Moda Incontro Aperto; Barbara Molinario, direttore di Fashion News Magazine ed organizzatrice dell’evento; nonché le Instagram influencer Elisa Bianca Contese e Roberta Catalano che lanceranno a breve un nuovo programma su La7.

Il nostro direttore, nonché presidente di Road to green 2020 del quale Sbottonando è partner, Barbara Molinario, ha dichiarato: “Salvare il nostro pianeta non significa solo fare la raccolta differenziata o riciclare. Il modo migliore per salvare il nostro pianeta è produrre oggetti di uso quotidiano con materiali non inquinanti, che possono essere facilmente re-inseriti nell’ambiente senza venir differenziati o smaltiti. Gli anelli TRIuSo ne sono un ottimo esempio. Un bijoux che non ha impatto ambientale e che può essere simbolo dell’uso consapevole delle nostre risorse”.