Home office, come ricreare l’ufficio a casa.

Tante soluzioni design per uno spazio dedicato allo smart working
0
914

Mai sentito parlare di Home Office? L’ufficio in casa. Uno spazio definito per lo smart working o semplicemente per dedicarsi alle proprie passioni, come scrivere, leggere, creare, informarsi. Le case moderne ne sono provviste, oggi più di ieri; a richiederlo è il nuovo lifestyle, le nuove tendenze e il desiderio di spazi sempre più alla nostra portata.

L’home office è design, voglia di sperimentare e una chicca cool che ci aiuta ad organizzare i tempi di lavoro.

Vi proponiamo tante soluzioni, giocose, minimal, d’impatto, per uno spazio office da ricreare nel vostro interior. 

Big or small

La linea guida è il colore, verde petrolio, mescolato alle sfumature naturali del legno. La prima soluzione è pensata per gli ambienti grandi, open space, in cui diventa facile estrapolare una porzione di spazio per creare un luogo raccolto, personale, con scrivania, luci e vetro. La seconda proposta, invece, molto più minimal, prevede il riutilizzo di una piccola parete su cui fissare un cubotto con piano d’appoggio. Piccolo, funzionale e davvero trendy. 

Appunti a parete

Quell’angolo di casa privo di carattere ora prende vita. Potete dipingerlo con una pittura lavagna magnetica, applicarvi delle mensole e un piano di lavoro. Basta poco e il vostro home office è pronto. L’idea della pittura su cui poter scrivere non è casuale, i vostri appunti, disegni o idee, sono sempre a portata di mano e fanno tanto design! 

Come in un quadro

Una scrivania vintage e una cornice XL, nulla più. A fare il gioco sono i contrasti, nero e oro, con stampe pop art e accessori sfiziosi per prendere appunti, fissare gli impegni, contenere la cancelleria. L’abbiamo pensata per l’abitazione di un artista o di una mente creativa, ciò non toglie però, che anche gli amanti del convenzionale possano riportare questa idea in casa propria.

Minimalismo creativo

Con questa soluzione non serve nemmeno la pittura, la parete total white diventa invece la vostra tela. Con un pennarello nero divertitevi a disegnare storie fantastiche, luoghi inventati, cenni poetici, lì a far da sfondo alla scrivania piccola piccola, al pc e al vostro sgabello recuperato in un mercatino dell’usato. 

Dietro ad una porta

Il pannello scorrevole svela l’office home quando serve. La proposta è una nicchia funzionale in cui ricavare la postazione di lavoro ma anche nuovo spazio per libri e manuali. Soluzione intelligente per case non molto spaziose, da abbellire a piacimento con vari materiali. Il nostro consiglio? prediligete nuance chiare, come il bianco, ampliano moltissimo gli ambienti small.

Alla finestra

Non abbiamo troppo spazio? ricaviamolo sotto la finestra, in quell’angolo asimmetrico, dalla forma strana, apparentemente inutilizzabile. La postazione del nostro home office è bellissima, perché piena di luce e con lo sguardo sul mondo. Bastano una semplicissima base e una comoda sedia, e il gioco è fatto! 

Il pannello truciolare 

Con una pannello truciolare o in sughero, ricoprite l’intera parete adiacente la vostra postazione da ufficio; farà scena e servirà da bacheca gigante su cui fissare ogni disparato pensiero. Riprendete il colore di questo angolo con una sedia in cuoio e scegliete una scrivania in stile industrial, base legno e piedi in metallo. Effetto woow assicurato!

Base trasparente

E se ricreassi il tavolo da lavoro ‘Leonardo’ disegnato da Achille Castiglioni nel 1940? ecco l’occorrente: due cavalletti in legno e una base in vetro trasparente. Con un pizzico di creatività hai portato il design in casa tua. Completa questo home office con una sedia moderna e, al posto del cuscino, scegli una coperta morbidissima. Top! 

Legno e blu cobalto

Qualche staffa, qualche ripiano e una base d’appoggio. Soluzione minimal ed eco, senza troppi fronzoli. Home office perfetto in una casa in stile scandinavo. La parete blu cobalto valorizza la composizione, facendola diventare la vera protagonista dello spazio. 

Il giallo è luce

Definire gli spazi con la pittura? Ecco due esempi, due soluzioni speciali in cui l’home office è letteralmente evidenziato di giallo, come una luce, una zona d’aria anche mentre stiamo lavorando. Questa proposta è facilissima da realizzare, guardatevi bene intorno, sicuramente avrete uno spazio smorto in casa, rivitalizzatelo!