JW Anderson X Yoox Capsule Collection. Vent’anni e Non Sentirli.

Scopriamo la collaborazione JW Anderson X Yoox che festeggia i venti anni di attivita' dell'e-commerce di origine italiana.
0
163

I vennt’anni del titolo non si riferiscono a JW Anderson, il designer nord-irlandese, in questione, tanto amato da noi di FNM.

Buon Compleanno Yoox!

A festeggiare l’anniversarioè Yoox, piattaforma di e-commerce della moda di lusso lanciata da Federico Marchetti nel 2000. Due decenni sono tanti nel campo della tecnologia e la capsule Collection JW Anderson X Yoox è il miglior modo per celebrarli. Per vari motivi. Infatti, Yoox fu il primo sito a rendere accessibili brand di lusso online, assieme al ‘rivale’ Net-a-Porter, lanciato lo stesso anno a Londra. Yoox però si è sempre distinto per dare spazio a designer emergenti, di nicchia e dallo stile distintivo proprio come JW Anderson che fa parte della piattaforma dal 2011. Infine, lo stilista ha all’attivo molte collaborazioni di successo, da Converse a Uniqlo, passando per Versus Versace Topshop.

JW Anderson X Yoox

JW Anderson X Yoox rielabora capi ed accessori di archivio in un’ottica contemporanea. La capsule collection va ‘oltre i trend, oltre l’identità di genere e oltre le stagioni‘. Inoltre, l’ispirazione è marcatamente British e si riflette nell’eccentricità e unicità dello stile e della palette utilizzata. Khaky, marrone e grigio sono i colori chiave declinati in tessuti che variano dal cotone alla lana passando per il velluto a coste. Righe, quadri e plissè completano le specifiche tecniche.

La collezione

La capsule collection JW Anderson X Yoox è composta da dieci pezzi in totale. Di questi uno è un paio di sandali e una borsa disponibile in verde scuro e nero. Gli altri sette capi sono un pantalone, una gonna, un abito patchwork, una felpa, due camicie e un capotto. Le possibilità di mixare e coordinare sono molteplici, così come il poter aggiungere o sottrarre strati a seconda della stagione.

Infine, c’è da applaudire l’impegno che questa collaborazione mostra nei confronti del ‘genderless’. Infatti, anche se il sito ha due link distinti la capsule collection, uomo e donna, i capi e gli accessori sono esattamente gli stessi su ambedue. Ma sopratutto sulla pagina uomo, i modelli maschi indossano gonna e abito con uno styling impeccabile. Ciò è prova tangibile che JW Anderson X Yoox prendono la tematica dell’identità di genere seriamente.