“Silenzio, parlano le emozioni” – Il silenzio per riscoprire il benessere interiore ed esteriore

Il Convegno Nazionale di Medicina Idelgardiana come cammino nelle emozioni
0
144

“Silenzio parlano le emozioni” è il titolo del IV Convegno Nazionale di Medicina Idelgardiana.

Si terrà, in modalità streaming, presso l’Hotel “La Palma” a Stresa, il prossimo 24 Ottobre.

Il silenzio verso il benessere

Silenzio non è una parola che a molti piace ma è la chiave per conoscersi ed aprirsi alla nostra parte più intima, quella delle emozioni. Sarà proprio di queste che la Dottoressa Sabrina Melino, Chimica e Tecnologa farmaceutica nonché organizzatrice dell’evento, parlerà.

La nostra è una società che spesso ci influenza e ci tenta, facendoci cadere in credenze erronee e verso vizi che attaccato il nostro corpo.

E’ necessario distaccarsi da tutto, stare in silenzio ed ascoltare le nostre emozioni, veicoli che ci portano al benessere interiore ed esteriore.

L’ascolto dei nostri medici

“Ci toglie la libertà di Essere ciò che siamo destinati ad Essere”, parole che Sabrina Melino utilizza per trasmettere il suo pensiero positivo. Facendo così capire quanto la propria salute dipenda dalla nostra autoconsapevolezza; è fondamentale allontanarsi dai vizi ed abbracciare uno stile di vita sano e a stretto contatto con la natura. Libertà, silenzio e benessere sono quindi le tre parole chiave all’ interno di questo convegno.

 

La figura del medico diventa colui che ci conduce verso questa consapevolezza. In questo rapporto più che in altri, è estremamente importante il silenzio, che lascia spazio all’ascolto reciproco.

Sabrina Melino non sarà da sola, insieme a lei interverranno Erica Poli, psichiatra, psicoterapeuta e counselor, il Religioso barnabita, filosofo e teologo Padre Antonio Gentile; oltre a questi anche Patricia Pagoto, psicologa e psicoterapeuta, Andrea Smorti, docente di psicologia, ricercatore e studioso di medicina narrativa. Vincenzo Garaffa, chirurgo e Coordinatore Responsabile dell’ambulatorio di Agopuntura “P.O.S Antonio Abbate” di Trapani; ed infine Anna Maria Grifo, medico chirurgo e membro Fondatore World Medical Association of Acupuncture.

Tutto questo verrà accompagnato da due componenti molto importanti quando si parla di autoconsapevolezza, la musica e la danza. Saranno infatti ospiti del convegno anche la coreografa e regista Betty Lo Sciuto ed i musicisti Elena Modena ed Ilario Gregoletto.

a cura di Elisa Guazzini