La storia del brand Endless e dei gioielli iconici senza tempo rivisitati in chiave moderna

Teresa Ingrosso, titolare del brand, racconta a FNM la nascita di Endless, il suo legame con i gioielli e l’importanza dell’artigianato Made in Italy
0
436

L’inizio di un legame tra due persone ha sempre qualcosa di magico proprio come la creazione di un gioiello, partiamo dal nome, suggestivo ed evocativo, per il brand “Endless” la scelta è avvenuta in maniera del tutto naturale, come la nascita di un amore senza fine, racconta Teresa Ingrosso, titolare del brand:

Teresa Ingrosso

«Un giorno un mio amico arabo mi disse che voleva regalare a sua moglie qualcosa di importante che potesse rappresentare al meglio il loro amore, io gli dissi che doveva scegliere un oggetto senza tempo, senza l’inflazione delle mode passeggere, un oggetto che non avesse mai una fine, da qui, parlando con lui in lingua inglese, risuonò come per magia e più volte il nome Endless».

 

Un amore ed una passione, quella per i gioielli, che Teresa, di professione avvocato, ha avuto fin dall’infanzia e adolescenza:

«Ricordo che fin da bambina amavo disegnare gioielli, il legame con l’arte orafa è stato sempre presente nella mia vita, mia madre è originaria della città di Alessandria, vicino Valenza, la città dell’oro, che rappresenta uno dei più grandi e rinomati centri nel settore della gioielleria e dell’oreficeria, ho sempre respirato quell’aria di arte e fascino legata al mondo dei preziosi».

Ispirati a linee classiche e senza tempo, rivisitati in chiave moderna ed elegante, sono pezzi iconici adattabili ad ogni tipo di età e femminilità, tutto ciò è pensato per accompagnare le varie fasi e momenti della vita. Tra questi, il ciondolo in argento con zirconi chiave-cuore con serratura, il regalo ideale per una mamma da una figlia, l’albero della vita, simbolo di vita, nascita e rinascita, è il regalo perfetto per dimostrare l’immensità dell’amore verso la propria moglie ed ancora i bracciali tennis e le verette pensati anche per le più giovani, il bracciale con nodi per consolidare un legame di amicizia duraturo oppure gli orecchini a lobo con zirconi, per le neo mamme che vogliono sentirsi comode con il bebè senza l’intralcio dei pendenti.

Realizzati in oro e in argento 925 placcato nell’oro giallo, rosa e bianco, i gioielli Endless sono impreziositi da zirconi naturali bianchi, neri, verdi, rossi e blu, c’è anche la linea in platino con brillanti, la caratteristica principale che li rende pezzi unici e a cui la titolare tiene particolarmente è l’artigianato Made in Italy:

«La caratteristica principale, che rende speciale ogni gioiello, è l’artigianalità del Made in Italy, mi affido di continuo alla maestria ed esperienza degli orafi, l’artigianalità risiede nei dettagli, in questo modo ogni pezzo rappresenta una creazione unica. Per lo stesso motivo mi piace effettuare la vendita anche su appuntamento proprio per spiegare il valore intrinseco dell’oggetto, che non è quello economico ma quello che ti porta ad essere vicino alle persone nei momenti di gioia, nei momenti belli della vita».

Per la ricorrenza di San Valentino è già prevista la linea con segni zodiacali da poter impreziosire con scritte e dediche personalizzate, per continuare a celebrare legami di amore, amicizia, affetto, maternità, stima, in un prezioso viaggio senza tempo, che non avrà mai fine.