Sorprendi con le perle di aceto balsamico: come usarle

Rivoluziona i tuoi piatti col caviale balsamico De Nigris: scopri le migliori ricette con le perle di aceto balsamico e le deliziose varianti aromatizzate.
0
144

L’aceto fa bene alla salute e sa offrire grandi soddisfazioni al palato. Se parliamo di aceto balsamico, poi, la cosa si fa doppiamente interessante: questo pregiato ingrediente, infatti, può essere usato per decorare i piatti e per rendere più interessante un piatto di pesce, un risotto o un dessert. Il risultato è ancora più scenografico con le perle di aceto balsamico: come si usano e quali ricette preparare con questa fragrante delizia? Ecco qualche suggerimento.

Perle di aceto balsamico: cosa sono

Tutti conoscono la versione classica dell’Aceto Balsamico di Modena IGP, un condimento dalle mille sfumature aromatiche che si presta a tanti usi in cucina: dalle insalate alla decorazione del gelato, gli impieghi sono praticamente infiniti. Non tutti, però, conoscono il potenziale delle perle di aceto balsamico nere, bianche o aromatizzate: una volta scoperte, tuttavia, è impossibile farne a meno. Ma cosa sono più di preciso? Stiamo parlando del cosiddetto caviale balsamico: ovvero, di pregiate perline realizzate con gocce di aceto balsamico, caratterizzate da una consistenza molto particolare e da un piacevole contrasto fra nota dolce e acida. Oltre a essere deliziose, sono semplicemente meravigliose a vedersi: difficile scegliere una decorazione più chic per i piatti. Sono l’ideale per rendere più ricercato un menu e per fare bella figura con gli ospiti. Oppure, per innovare le ricette più facili e veloci, da gustare ogni giorno: un pizzico di novità, in cucina, non guasta mai!

Ricette con le perle di aceto balsamico

Non hai mai usato le perle di aceto e cerchi idee per le tue ricette? Puoi farti ispirare dai migliori produttori, come De Nigris che nel proprio shop propone anche perle al balsamico aromatizzate al tartufo, all’arancia e al limone. Fra le ricette consigliate ci sono i ravioli di carne con zabaione al parmigiano e Perle Nere di Modena: la preparazione è piuttosto laboriosa, ma il risultato non può passare inosservato (se devi stupire il tuo lui, ad esempio, vale decisamente la pena di cimentarsi con la pasta all’uovo fatta in casa). In alternativa, puoi sfruttare la classica combinazione parmigiano – aceto balsamico per preparare un flan con formaggio stagionato e con perle al tartufo, o un risotto con funghi o nocciole.

Le perle aromatizzate sono perfette per le ricette delle grandi occasioni, ma anche per rendere speciale una caprese o un altro piatto veloce. Che ne dici, ad esempio, di un antipasto di salmone affumicato o a base di pesce crudo decorato con perle all’arancia? I tuoi ospiti non potranno restare indifferenti di fronte a un piatto così elegante. In alternativa, puoi giocarti le gocce al momento del dessert e usarle per decorare una coppa di gelato o una coppetta di frutta. O per impreziosire tartine, bruschette e bicchierini di finger food: minimo sforzo, massimo risultato!