“2000/2020 DESIGN SUPER SHOW”: il libro di Gisella Borioli che racconta la storia del Design

Finalmente fuori il libro tanto atteso di Gisella Borioli che ripercorre la storia del primo hub multiculturale di Milano, il Superstudio Più
0
124

“2000/2020 DESIGN SUPER SHOW” non è solo un libro, ma un vero e proprio diario non cronologico di tutta la storia che il Superstudio Più di via Tortona ha vissuto.

Un insieme di 520 pagine, 750 immagini e 70 incontri che mostrano cosa significhi Design e come questo riesca coinvolgere occhio e mente. Un lavoro a cura di Gisella Borioli e Flavio Lucchini, che si è dedicato al concept grafico.

Milano ospitò proprio nel Superstudio Più la prima Design Week della città, creando un evento senza eguali. Il design è in continuo cambiamento, e questo libro ne è la chiara dimostrazione.

Alle interviste inedite si alternano esposizioni che rappresentano l’evoluzione che il Superstudio ha da sempre sostenuto; diventando così luogo di raccoglimento e passaggio dei più grandi brand di arredo e giovani talenti, fino ad arrivare a un Fuorisalone diffuso in tutta la città.

L’evoluzione del Design

Design non significa solo oggetto, ma va oltre a questo: significa unire la rappresentazione fisica all’esperienza emotiva, dando forma a performance ed esperienze sensoriali moderne e interattive. Un mondo in continua evoluzione che si vede dissolvere e poi rinascere in forme nuove.

Philippe Starck, architetto e designer francese, ha dichiarato “il Design come lo conosciamo oggi scomparirà entro vent’anni… l’intelligenza artificiale sarò ovunque.”

Starck è stato ospite del Superstudio Più; ne sono altri esempi: Aldo Cibic, Alessandro Ciffo, Carlo Ratti, Carolina Nisivoccia e molti altri.

 

Il libro “2000/2020 DESIGN SUPER SHOW” è disponibile in versione cartacea, e si può richiedere a Superstudio mandando una mail all’indirizzo info@superstudiogroup.com. La versione digitale è invece disponibile su https://issuu.com/superstudiogroup/docs/libro_issuu.

a cura Elisa Guazzini