Intervista al cantautore SONO

Fashion News Magazine ha intervistato il cantautore indipendente sardo.
0
519
Fashion News Magazine intervista il cantautore SONO

Nel panorama del cantautorato indipendente, ritroviamo SONO (Alessio Seu), artista sardo dal sound elettronico, indiefolk e rockpop anglosassone. Ed è proprio l’Inghilterra ad ospitarlo dal 2017 e ad ispirare i testi e la musicalità dei suoi brani.
SONO è l’autore del brano Asfalto, ispirato alla beat generation, il movimento letterario, e non solo, che ha visto Lawrence Ferlinghetti e Jack Kerouac come massimi esponenti. In “Asfalto”, l’ispirazione agli anni Cinquanta e al loro anticonformismo “beat” si unisce all’influenza anni Settanta e al synth pop, musicalità che insieme all’elettronica caratterizzano il singolo. La traccia si connota per uno sguardo rivolto verso gli Stati Uniti, dove è nata la beat generation, ma anche verso il Regno Unito, e in particolare alla band degli Editors e al loro terzo album “In This Light and on This Evening”.

Fashion News Magazine ha intervistato il cantautore SONO

Fashion News Magazine ha intervistato il cantautore SONO, vediamo cosa ci ha raccontato.

– Parlaci della tua passione per la musica

La passione per la musica penso sia un ancestrale desiderio della mente di creare qualcosa che spesso è difficilmente tangibile. Costruire una nuova musica, una nuova aria, senza che abbia alcuna possibilità di sopravvivere se non nella testa delle persone che ascoltano. Questa è una magia in cui vale la pena perdersi, di tanto in tanto”.

– Cosa ti spinge a trasformare la tua passione in qualcosa di più iniziando a scrivere canzoni?

È un modo di comunicare, è il linguaggio con cui il tuo corpo o la tua mente ha deciso di scegliere, un po’ in maniera obliqua, obliqua perché non sono sicuro che sia una scelta. Non credo di poterne fare a meno, è il mio piccolo giardino segreto. Le canzoni sono il frutto finale, il giardino è il posto dove stare”.

Fashion News Magazine ha intervistato il cantautore SONO

– Come nasce il nome SONO?

Seu, il mio cognome, in dialetto sardo corrisponde al presente del verbo essere. “Deu Seu” significa “io sono”. Il termine “sonos” in dialetto sardo, ma anche in tantissime culture europee e in lingua latina vuol dire “suono emesso” o “strumento che emette suono”.

– Qual è il legame tra il singolo “Asfalto” e la letteratura della beat generation?

Il singolo “Asfalto” racconta l’attimo in cui il pensiero si libera del suo autore e diventa forma scritta. La celebrazione della poesia nel suo atto più puro, quello di nascere. Al di là della condizione sociale dell’America negli ultimi anni Cinquanta, la poesia beat aveva la sorprendente caratteristica di raccontare il gesto quotidiano dello scrivere, immergendolo nel vissuto di ogni giorno. La poesia era legata indissolubilmente alla vita, era come il pane”.