Rêves è la capsule prêt-à-couture s/s 2021 di Gian Paolo Zuccarello dai forti richiami onirici

Bolle che volano leggere, ali di farfalle, Kimono, parei, foulard, racchiudono i sogni delle donne nella collezione prêt-à-couture di Gian Paolo Zuccarello
0
191

Obiettivo far sognare le donne e sognare insieme a loro, questa la visione onirica dietro il progetto della nuova capsule collection di Gian Paolo Zuccarello, “rêves”, sogni, come il sogno di rinascita dopo il grande cambiamento dovuto alla pandemia “Un desiderio di spensieratezza e di elegante leggerezza, anima Rêves, la nuova capsule prêt-à-couture di Gian Paolo Zuccarello, presentata a Spazio Margutta. Un progetto onirico nel quale lo stilista ha potuto abbandonarsi nuovamente al sogno e ad una grazia perduta”.

Ecco che il cambiamento di abitudini e stili di vita si riversa sulla visione-moda dello stilista, far sognare una donna attraverso un abito, in questo periodo storico, significa creare per lei una collezione versatile, che punti al comfort purchè non rinunci a dettagli couture, spiega Gian Paolo Zuccarello: «Ho sempre voluto donare sogni con i miei abiti, mi piace farlo attraverso la ricercatezza di forme e tessuti. Ogni mio abito custodisce un mio sogno che ogni donna può indossare e portare sempre con sé. Per la nuova collezione prêt-à-couture s/s 2021 ho scelto il volo delicato delle farfalle e le bolle che leggere volano via nel vento e racchiudono al loro interno la  mia visione onirica e quella di tutte le donne».

Si parte dal concept del foulard che abbandona l’uso di accessorio per diventare abito o pareo, i disegni sono realizzati a mano dallo stilista “Creazioni sartoriali che esaltano il fatto a mano realizzato nell’Atelier di Via Calabria a Roma, ideate in fibre naturali, cotoni, viscose e sete, forme semplici dai volumi importanti. Le stampe sono create interamente a mano in dimensione naturale per poi essere stampate da artigiani di Como”. Capi pensati per ogni tipologia di donna e di qualunque fascia di età da poter indossare in vari momenti della giornata, dalle prime ore della mattina fino a sera, kimono, foulard, parei e completi morbidi al tatto dalle palette delicate, tonalità pure che esprimono femminilità e che vestono la donna con un tocco lieve di un sogno.