“Hello Kidswear”: CULT esplora anche il mondo dei più piccoli con la nuova collezione bambino

Dopo aver vestito generazioni con i suoi anfibi, il brand lancia la nuova collezione bambino e bambina
0
109

A gennaio, CULT presenta in anticipo la stagione autunno inverno 2022-2023 rivolta ai giovanissimi, bambini ed adolescenti e per farlo si allea con l’azienda di Barletta Fashion Concept, leader nella produzione e distribuzione di abbigliamento junior.

Parliamo del debutto di CULT

Siamo a Milano quando Cult e Fashion Concept si stringono la mano e debuttano con una collezione che include anche i giovani, anzi, i giovanissimi: una linea per gli 8-16 anni.

Brand storico che dal 1987 si afferma con i suoi anfibi nel mondo femminile e maschile, ora CULT sceglie di sbarcare nel mondo dei più piccoli tramite la linea di abbigliamento bambino dal sapore Glam-Rock, senza far mancare però, un pizzico di British. 

Girl & Boy CULT è una una linea Made in Italy che rispecchia l’identità forte e contro ogni regola del brand che ci ha vestiti da generazione in generazione. La collezione vanta un numero di 80 pezzi bambina e bambino con taglie che possiamo definire decisamente inclusive per ogni tipo di corpo: partono infatti dalla XS alla XXL. 

Nota bene: attenzione ai dettagli!

La rottura degli schemi la vediamo nella distribuzione!

il brand distribuisce in Italia tramite due macro-temi: 

  • Abbigliamento mood anfibio, che, come possiamo capire già dal nome, nasce in ottica di un possibile abbinamento con gli storici anfibi CULT
  • Abbigliamento mood sneakers, dedicato ed ispirato allo streetwear

 

Potrei definire la divisione in “tematiche” quasi necessaria, data la vastità dei materiali utilizzati: vengono adottati non solo l’ecopelle e il jersey, ma anche il tulle un po’ “sanvalentinesco” ed il denim, ormai immancabile quando parliamo di streetwear; a questi seguono la maglieria ed il cotone stretch. Da non dimenticare i dettagli rock, che sono proprio quelli che richiamano l’anima di CULT, insieme a catene, borchie e zip.

L’essenza trasgressiva che non ha paura di osare strizza l’occhio al carattere casual chic ma pur sempre ribelle della moda bambina, che aggiunge un tocco di strass, frange, ricami in paillettes.

Prima regola : non ci sono regole

Lo stile è lo specchio della personalità, giusto? E quando non si hanno regole, è difficile essere rispecchiati da un solo stile. La nuova collezione CULT Kidswear è vasta e spazia da capi più semplici a capi dal carattere forte. In poche parole, oggi possiamo vestire le piccole pesti da vere piccole pesti ribelli.

Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.